Girelle ai peperoni

Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 1 teglia
Tempo: 50 minuti
Introduzione
Soddisfano i vegetariani, portano colore sulla tavola e rappresentano un antipasto gustoso e bello anche esteticamente: stiamo parlando delle girelle di sfoglia ai peperoni! Vediamo insieme la ricetta di questi ottimi stuzzichini.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Lavate i peperoni sotto l'acqua corrente e puliteli accuratamente, quindi privateli dei piccioli, togliete i semini e i filamenti. Poneteli in una teglia ricoperta con della carta forno, preriscaldate il forno a 200°C e infornateli per circa 20 minuti, girandoli a metà cottura e regolando di sale.

Quando li vedrete appassiti, estraeteli dal forno e attendete che si raffreddino, quindi togliete la pelle.

Ora, su un ripiano abbastanza spazioso, stendete la pasta sfoglia e farcitela con i peperoni delicatamente, quindi arrotolatela su se stessa, dovreste ottenere una specie di salamotto.

Prendete un coltello ben affilato e procedete a tagliare il rotolo con fette di circa 1-2 cm, infornatele a 180°C in una teglia ricoperta con della carta forno per circa 15-20 minuti, quindi sfornatele e lasciatele raffreddare un pochino prima di servirle!
Accorgimenti
Quando infornate i peperoni per farli appassire, non asciugateli, poiché avrete più difficoltà successivamente a togliere la pelle, lasciateli umidi. Inoltre, se volete dare un colorito molto dorato alla vostra pasta sfoglia, potete spennellare dell'uovo sbattuto sulle girelle prima di infornarle.
Idee e varianti
I più audaci possono unire del formaggio, come per esempio della fontina!

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?