Sformato di carciofi

Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 60 minuti
5.0 2
Introduzione
Delizioso secondo vegetariano, contorno o piatto unico: la versatilità di questa ricetta va di pari passo con il suo apporto nutritivo.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Lavate bene i carciofi, poi puliteli, eliminandone la metà superiore e le foglie esterne più dure. Una volta ottenuto il cuore (ovvero solo la parte più morbida, di colore verde chiaro con venature violacee), lessate i carciofi per 15 minuti in acqua salata nella quale, in fase di ebollizione, aggiungerete il succo di limone. Scolate i carciofi, tritateli grossolanamente e fateli intiepidire. In un recipiente, sbattete le uova aggiungendovi il parmigiano; una volta amalgamato, unite i carciofi tritati alle uova. Incorporate al composto la besciamella, una presa di sale e del pepe; imburrate una teglia e versate in essa l’amalgama, spolverizzandone la superficie con un velo omogeneo di pangrattato. Cuocete in forno preriscaldato a 180°C per circa 45 minuti. Servite dividendo lo sformato in quattro parti uguali, in piatti di portata.
Accorgimenti
Questa ricetta è particolarmente elaborata per via della laboriosa preparazione che richiedono i carciofi; qualora non sia stagione di carciofi freschi, o non abbiate molto tempo a vostra disposizione, potete utilizzare i cuori di carciofi surgelati, lessandoli in acqua.
Idee e varianti
Per rendere lo sformato più ricco potete aggiungervi, quando incorporate la besciamella, anche una dadolata di un formaggio di vostro gradimento, ad esempio un provolone piccante, e/o del salame tagliato a dadini.
Commenti
2 commenti inseriti
Inviato da Gustissimo.it il 09/01/2014 alle 14:14
Cara Daniela, purtroppo non riusciamo a esserti d'aiuto. È un po' difficile riuscire a rimediare.
Se ti fossi accorta del problema prima di cuocere lo sformato, avresti potuto attutire il salato aggiungendo un po' di panna, ma se lo sformato è già cotto, non c'è molto da fare, mi dispiace :(
Inviato da daniela il 24/12/2013 alle 17:35
AIUTO!!!!! Ho preparato il flan di carciofi ma é troppo salato ….. l'ho salato penso tre volte come posso rimediare????? AIUTO sono quasi disperata qualcuno può aiutarmi??????

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?