Crostini di milza

Difficoltà:
difficoltà 1
Dosi: per 4 persone
Tempo: 60 minuti

I piatti proposti da gustissimo per un menù toscano

Introduzione
I crostini di milza sono un classico della tradizione culinaria toscana, particolarmente gustosi e perfetti per una cena tipica a base di carne.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Pulite la milza spellandola e sciacquandola sotto l’acqua corrente, quindi tagliatela a pezzettini e fatela rosolare in un tegame per 5 minuti con la cipolla tritata, 2 cucchiai di olio e 10 g di burro; salate e pepate.

Quando la carne sarà cotta al punto giusto, spegnete il fuoco e fatela raffreddare, per poi versarla in un mixer assieme alla cipolla.

Frullate il tutto in un composto cremoso, dopodiché passatelo nuovamente nel tegame con ancora 2 cucchiai di olio e altri 10 g di burro.
A questo punto aggiungete il vino facendo evaporare il vino, una mestolata di brodo caldo e mescolate fino a farlo amalgamare. Coprite il tegame e lasciate cuocere per 45 minuti.

Durante la seconda cottura della carne, preparate un trito con le acciughe e i capperi sciacquati sotto l’acqua corrente, quindi versateli nel tegame mescolandoli alla milza. Cuocete per altri 3 minuti e spegnete il fuoco.

Tagliate il pane a fette spesse circa 1 cm e tostatele finché non saranno dorate; spennellatene una superficie con il brodo e spalmate una parte del composto di milza, per poi servire i crostini a temperatura ambiente o tiepidi.
Accorgimenti
Per una cottura ideale della milza, mantenete moderato il fuoco del fornello e mescolate di tanto in tanto.
Idee e varianti
Se volete preparare una variante dei crostini di milza, realizzate quelli maremmani con i fegatini di pollo e il macinato di maiale assieme a un soffritto di carota, sedano, salvia e rosmarino, per poi seguire lo stesso procedimento di questa ricetta.

I piatti proposti da gustissimo per un menù toscano

•Crostini di milza• •Buglione di agnello•

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?