Polpettine con salsa allo yogurt

Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 45 minuti
Introduzione
Rivisitazione occidentale di un piatto della cucina araba, queste morbide polpettine fritte si accompagnano con una salsa allo yogurt e menta, tipica delle tavole dal Medio Oriente all’India.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Lavate la menta e sminuzzatela con la mezzaluna. Mescolatela allo yogurt, aggiungete un goccio di latte e frullate nel mixer fino a ottenere una salsa densa e liscia. Conservatela in frigorifero coperta.

Sciacquate le zucchine, eliminate le estremità e grattugiatele con la mandolina. Mescolatele alla carne e all’uovo, aggiungete il Parmigiano grattugiato, due cucchiai di pangrattato, il sale e il pepe. Lavorate l’impasto con le mani e formate tante palline, che andrete poi a infarinare.

Scaldate abbondante olio in una padella antiaderente. Quando l'olio sarà molto caldo, adagiatevi le polpettine e cuocetele da tutti i lati. Trasferitele su un piatto da portata coperto di carta da cucina per assorbire l’olio in eccesso.

Servite le polpette con la salsa allo yogurt e menta.
Accorgimenti
L’aggiunta del pangrattato nell’impasto serve a dare consistenza: se vedete che non basta, aumentate la dose a 3-4 cucchiai o sostituitelo con una patata bollita, sbucciata e schiacciata.

Lo yogurt per la salsa deve essere bianco, intero e non zuccherato.
Idee e varianti
A seconda della stagione potete mescolare la carne anche con altre verdure, come spinaci o carote.

Se diminuite la dimensione delle polpettine e le infilzate a 3 a 3 su uno stuzzicadenti, possono trasformarsi in un originale finger food da antipasto.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?