Rollè di vitello farcito in pentola a pressione

Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 6 persone
Tempo: 60 minuti
Il rollè di vitello farcito in pentola a pressione è un secondo piatto di carne davvero corposo e saporito, ideale per un pranzo domenicale o per le occasioni speciali. La ricetta del rollè di vitello farcito in pentola a pressione non presenta grosse difficoltà, ma risulta piuttosto laboriosa a causa dei diversi passaggi che compongono la preparazione. La cottura però, risulta davvero veloce utilizzando questa tecnica, dimezzandone addirittura i tempi, dunque una saporita ricetta classica ma preparata in tempi davvero rapidi rispetto ai tradizionali. Noi abbiamo deciso di arricchire la preparazione del rollè di vitello farcito in pentola a pressione con un ricco ripieno a base di salsa al prezzemolo, prosciutto cotto, peperoni arrostiti e olive, ma come vedremo potrete personalizzare la farcitura a vostro piacimento rendendo il piatto perfetto in ogni occasione. Dunque allacciamo i grembiuli e accendiamo i fornelli: oggi vediamo insieme come cucinare il rollè di vitello farcito in pentola a pressione!
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana” .
Preparazione
Per preparare il rollè di vitello farcito in pentola a pressione per prima cosa arrostite il peperone in forno fino a quando sarà ben cotto e la buccia si sfilerà facilmente, dopodiché pulitelo dai semi e dai filamenti interni e ricavatene dei filetti, che terrete da parte.

A questo punto prendete la fetta di vitello e posizionatela su un tagliere, coprendola poi con un foglio di carta forno per preservarne le fibre.
Utilizzando un batticarne, battete con delicatezza la fetta di carne con movimenti dal centro verso l'esterno su tutta la sua superficie. Rimuovete poi il foglio di carta forno, salate e pepate la carne e lasciatela riposare.

Nel frattempo dedicatevi alla salsa al prezzemolo: lavate e asciugate le foglie del prezzemolo e versatele nel boccale del frullatore insieme a mezzo spicchio di aglio privato dell'anima, un filo di olio extravergine di oliva, sale e pepe. Frullate a intervalli fino ad ottenere una consistenza cremosa. Distribuite la salsa al prezzemolo sulla fetta di vitello spalmandola con un cucchiaio, poi coprite con le fette di prosciutto cotto. Adagiate anche i filetti di peperoni preparati in precedenza e delle olive tagliate a rondelle. Avvolgete strettamente la fetta di vitello su sé stessa, poi legatela con lo spago da cucina in modo che non si apra.

A questo punto siete pronti per la cottura. Sbucciate e tritate finemente una cipolla e trasferitela nella pentola a pressione insieme a un filo di olio extravergine di oliva. Fate rosolare per qualche minuto, poi unite il rollè farcito e fatelo dorare su tutti i lati, sigillandolo. Quando la carne sarà ben cotta esternamente, alzate la fiamma e sfumate con il vino bianco. Lasciate evaporare tutto l'alcool, poi abbassate leggermente la fiamma e aggiungete il brodo vegetale. Chiudete la pentola a pressione con il suo coperchio e sigillatela. Non appena la valvola inizierà a sfiatare abbassate la fiamma e contate 35 minuti di cottura. Passato questo tempo, lasciate sfiatare in sicurezza la valvola prima di aprire il coperchio e proseguite la cottura per altri 5-10 minuti senza coperchio in modo che il fondo di cottura si asciughi in parte e la carne si rosoli ancora un po'.

Una volta pronto, trasferite il rollè farcito su un tagliere e lasciatelo intiepidire, poi rimuovete lo spago da cucina e tagliatelo in fette di circa 1 cm. Disponete le fette su un piatto da portata e irroratele con il fondo di cottura filtrato e ben caldo. Servite subito in tavola il vostro rollè di vitello farcito in pentola a pressione!
Accorgimenti
Se preferite potrete creare una salsa di accompagnamento con cui servire il rollè di vitello farcito in pentola a pressione. Per prepararla filtrate il fondo di cottura del rollè in un pentolino e allungatelo con un mestolo di brodo vegetale o di carne, poi aggiungete 1 cucchiaino di amido di mais disciolto in poco brodo. Cuocete la salsa per circa 5 minuti, fino a quando non si sarà addensata, poi versatela sulle fettine di rollè e servite subito in tavola.

Qualora dovesse avanzare il rollè di vitello farcito in pentola a pressione si può conservare in frigo, dentro a un contenitore ermetico, per 2-3 giorni. Al momento del consumo vi basterà riscaldarlo in padella aggiungendo un goccio di brodo vegetale o di acqua per rendere il fondo di cottura di nuovo fluido.
Idee e varianti
Il ripieno del rollè di vitello farcito in pentola a pressione può essere personalizzato a piacere, ad esempio potrete farcirlo con prosciutto cotto, spinaci e formaggio filante, oppure con radicchio e carciofi o ancora con un ripieno a base di pomodori secchi sott'olio, olive nere e melanzane. Insomma potrete dare libero sfogo alla vostra fantasia creando innumerevoli abbinamenti di sapori anche a seconda degli ingredienti che avrete in casa.

Se preferite potrete preparare il rollé di vitello farcito in pentola a pressione senza vino, semplicemente omettendo questo ingrediente dalla ricetta. Se poi amate un tono liquoroso nelle ricette di carne, potrete sfumare il rollè con un bicchierino di Marsala o di Brandy.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?