Funghi in padella

Difficoltà:
difficoltà 1
Dosi: per 4 persone
Tempo: 20 minuti
Introduzione
Un contorno velocissimo ma molto valido per accompagnare secondi piatti di carne o da utilizzare come farcitura per torte salate e crepes! I funghi possono essere preparati con pochi ingredienti in dispensa e in frigorifero, sono ricchi di sali minerali e poveri di calorie!
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Sciacquate brevemente i funghi sotto l’acqua e asciugateli bene. Tagliateli a rondelle e teneteli da parte.
Preparate un trito molto fine con lo scalogno, la carota, il prezzemolo e il peperoncino e mettetelo a rosolare in padella con lo spicchio d’aglio intero e un paio di giri di olio extravergine di oliva.

Dopo un paio di minuti unite i funghi, e l'alloro, lasciate rosolare bene e infine sfumate con il vino. Lasciate cuocere per circa 10 minuti a fuoco moderato fino a quando i funghi saranno cotti e il sughetto quasi completamente ristretto. Aggiustate di sale e servite.
Accorgimenti
Durante la rosolatura del trito state molto attenti a non far bruciare le verdure e a non farle attaccare alla pentola: mantenete piuttosto il fuoco più basso e proseguite la cottura per qualche minuto in più.
Idee e varianti
Potete evitare il peperoncino se non amate il piccante e decidere di rendere il piatto ancora più gustoso disponendo sui funghi qualche fettina sottile di formaggio filante a 1 minuto dal termine della cottura in modo da farlo sciogliere bene.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?