Agnolotti al forno

Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 20 minuti
5.0 1
Introduzione
Avete voglia di pasta ripiena ma non avete tempo per preparare il sugo? Gli agnolotti al forno sono un ottimo e facile compromesso.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
In una padella, fate sciogliere del burro con l’aggiunta di foglie di salvia fresca. Una volta sciolto, aggiungete i cubetti di pancetta e rosolatela molto bene.

Fate cuocere gli agnolotti in abbondante acqua salata. Scolate poi gli agnolotti e conditeli nella padella.

Mettete il tutto in una pirofila e cospargete con parmigiano grattugiato, una macinata di pepe e qualche fiocchetto di burro. Infornate con funzione grill a 200°C giusto il tempo di formare una bella crosticina.
Accorgimenti
Quando comprate la pasta ripiena fresca, potete conservarla nel congelatore.
Quando dovete cuocerla, buttatela in acqua ancora congelata, mi raccomando!
Idee e varianti
Potete variare condimento e tipo di pasta ripiena. Anche con un semplice sugo di pomodoro il vostro piatto sarà eccezionale.
Commenti
1 commento inserito
Inviato da concetta il 21/09/2019 alle 08:19
buongiorno per Agnolotti. Io li,faccio a casa, ma li,vorrei fare, al forno. Quando devono stare al forno. grazie.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?