Club Sandwich

Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 2 persone
Tempo: 30 minuti
Introduzione
Eccovi la ricetta di un “antico” (è datato 1899!) panino americano a tre strati, che per la sua ricchezza e corposità ha spopolato in tutto il mondo. Ve ne forniamo la versione originale, con il tacchino.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Rosolate le fette di pancetta in una padella antiaderente con un filo d’olio; una volta croccanti, ritiratele dal fuoco e rosolate nella stessa padella la fetta di fesa, salandola a piacimento. Sbattete le uova con una forchetta e preparate una frittata molto sottile. Tostate le fette di pane in forno caldo a 180°C, dopodiché componete il panino: spalmate un velo di maionese sulla prima fetta, successivamente disponete due foglie di lattuga, la fetta di tacchino e la frittata. Spalmate nuovamente con la maionese un’altra fetta di pane, premerla su quella già farcita e farcirla a sua volta con il prosciutto cotto, il formaggio a fette, il bacon e il pomodoro tagliato a fettine. Chiudete il sandwich con l'ultima fetta di pane spalmata di maionese e completate il vostro sandwich premendo bene per far aderire bene tutti gli ingredienti al pane. Tagliate il panino a metà in modo da ottenere due triangoli e infornateli per qualche minuto.
Accorgimenti
Quando tostate il pane per la prima volta, attenti a non abbrustolirlo troppo, in vista del secondo passaggio in forno: rischiate di seccarlo troppo e renderlo biscottato.
Idee e varianti
Se volete condire il club sandwich anche con la salsa rosa, com’è in voga in America, basterà mescolare maionese e ketchup finché il colore non risulterà di un rosato omogeneo.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?