Bavette ciociare

Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 140 minuti
Note: + 1 ora di ammollo dei funghi
Introduzione
Le bavette ciociare sono un primo piatto dai sapori decisi che appartiene all'antica tradizione della cucina della Ciociaria.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Pulite le cipolle, tagliatele a fette e doratele in un po’ di burro insieme al lardo e l’aglio. Unite ora la rigaglie di pollo ed i funghi tritati. Fate cuocere per pochi minuti ed aggiungete un pizzico di sale, il vino ed i pomodori spellati e sminuzzati. Continuate la cottura a fiamma bassa per circa 2 ore, aggiungendo un po’ d’acqua quando il sughetto si restringe troppo. Per terminare la preparazione delle bavette ciociare cuocete la pasta in acqua bollente e salata, scolatela e condite con la salsa preparata ed il pecorino grattugiato.
Accorgimenti
I funghi secchi devono stare a bagno in acqua tiepida per almeno un'ora, per farli ammorbidire.
Idee e varianti
Potete sostituire l'aglio con lo scalogno, in modo che il piatto risulti più facilmente digeribile.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?