Alici con carciofi

Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 65 minuti
Introduzione
Le alici con carciofi sono un secondo piatto gustoso e sano, da preparare con ingredienti freschi e di stagione.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Pulite i carciofi eliminando le foglie esterne più dure, pelando i gambi ed eliminando l’eventuale barbetta. Teneteli immersi in acqua acidulata con succo di limone.
Tritate l’aglio privato dell’anima e fatelo soffriggere in un tegame con l’olio. Unite i carciofi dopo averli scolati e innaffiate con un bicchiere d’acqua. Condite con sale e pepe e fate cuocere per circa 30 minuti a fuoco basso.

Pulite le acciughe eliminando testa, coda e lisca. Sciacquatele bene e tamponatele con la carta da cucina.
Ungete una teglia con olio e disponeteci le alici. Cospargetele con i carciofi e cuocete il tutto in forno già caldo a 180 gradi per circa 15 minuti.
Servite le alici con carciofi ben calde, cosparse di prezzemolo e irrorate con succo di limone.
Accorgimenti
Per pulire le alici aprite il pesce con il pollice, eliminate la coda e staccate la testa tirando via la lisca centrale. In alternativa, potete farvele pulire nella vostra pescheria di fiducia.
Le alici fresche si riconoscono per il corpo sodo e l’occhio brillante, nero e non arrossato.
Idee e varianti
Potete insaporire le alici facendole marinare per un’ora in aceto di vino bianco.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?