Cappone farcito

Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 100 minuti
Introduzione
Il cappone farcito è un secondo piatto consumato solitamente in occasione delle festività natalizie, anche se nulla vieta di prepararlo e gustarlo negli altri periodi dell'anno. Scoprite come cucinare un buonissimo cappone farcito!
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Versate il latte in una ciotola e mettete a bagno il pane, così che diventi morbido. Strizzatelo e trasferitelo in un altro recipiente insieme al prezzemolo, due uova e il sale. Mescolate e passate il composto nel frullatore, così che diventi morbido e omogeneo. Rimettete il composto in una ciotola e aggiungete il macinato di carne, un uovo, il parmigiano grattugiato, due pizzichi di pepe e un pizzico di noce moscata.

Farcite il cappone con il ripieno e cucitelo, oppure chiudete la tasca con alcuni stecchini che resistano alla cottura in forno. Oliate il cappone su tutti i lati, salatelo e mettetelo su una teglia coperta con carta forno.

Infornate in forno preriscaldato a 180°C per 70-80 minuti, fino a quando la carne risulterà tenera al tatto. A metà cottura versate il vino bianco. Una volta pronto trasferite il cappone su un piatto da portata e servitelo in tavola.
Accorgimenti
Fate attenzione a oliare bene su tutti i lati il cappone prima di infornarlo, altrimenti la carne si seccherà eccessivamente.
Idee e varianti
Se desiderate potete aggiungete anche della salsiccia per il ripieno del cappone, per un gusto ancora più saporito.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?