Panettone gastronomico

Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 6 persone
Tempo: 70 minuti
Note: + 2 ore per la lievitazione dell’impasto. Usate uno stampo per panettone del diametro di 24 cm
Introduzione
Il panettone gastronomico è molto indicato da servire durante le feste, vista l’assonanza con il più celebre dolce natalizio, con l’uvetta e i canditi. I diversi strati di questo panettone, farciti con le creme e i paté che più vi piacciono, faranno venire l’acquolina in bocca davvero a tutti!
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana” .
Preparazione
Mettete le farine su una spianatoia e conferite loro la forma a fontana. Al centro del buco mettete il lievito sbriciolato, lo zucchero, il sale e il burro tagliato a tocchetti.
Aggiungete poco alla volta l’acqua e iniziate a impastare, continuando sino a quando otterrete una consistenza morbida e omogenea.
Formate una palla, copritela con un canovaccio e lasciate riposare l’impasto in un luogo riparato da correnti d’aria per 60 minuti.
Trascorso il tempo di lievitazione, mettete l’impasto nell’apposito stampo, che avrete precedentemente imburrato e infarinato, e fatelo lievitare per ulteriori 60 minuti.
A questo punto potete infornare il panettone in forno preriscaldato a 180°C per circa 50 minuti, dopodiché sfornatelo e fatelo raffreddare a temperatura ambiente.

Nel frattempo fate sgocciolare il tonno dall’olio in eccesso e mettetelo in una terrina.
Lavate i pomodorini, eliminate i piccioli e tagliateli a fettine sottili.

Tagliate il panettone a fette orizzontali, in modo da ottenere circa 6 dischi.
Farcite il primo disco con metà quantità di tonno e pomodorini e richiudete con il disco soprastante.
Farcite il successivo disco con il Philadelphia e quello seguente con paté di olive. Utilizzate il tonno e i pomodorini rimanenti per farcire il penultimo disco e terminate con lo stracchino.
Richiudete il panettone e servitelo in tavola, intero o tagliato a fette.
Accorgimenti
Fate lievitare l’impasto in un luogo asciutto e riparato da correnti d’aria.
Idee e varianti
Divertitevi a farcire il panettone con gli ingredienti che più vi piacciono, come la mousse di prosciutto o le acciughe dissalate.
Noi vi abbiamo proposto anche la preparazione per l'impasto del panettone; se volete velocizzare il tutto, potete però comprarlo già pronto e farcirlo come più vi piace. In commercio se ne trovano di molti tipi, tutti molto buoni.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?