Torta piuma

Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 1 torta
Tempo: 50 minuti
Note: + 2 ore per il raffreddamento della torta. Dosi per una tortiera da 22 cm circa
Preparare una torta soffice e gustosa con soli due ingredienti sembra pura fantascienza, ma la ricetta della torta piuma dimostra che è assolutamente possibile!!
Come avrete facilmente intuito dal nome, si tratta di una torta morbida e super leggera. Per realizzare l'impasto servono davvero due ingredienti soltanto: albumi e zucchero!
La torta piuma è quindi un dolce anche del tutto privo di grassi, ma ricco di proteine, visto che contiene ben 10 albumi. Dello zucchero invece servono 10 cucchiai: è questo il motivo per cui la torta piuma viene spesso chiamata anche torta 2 x 10! Per prepararla non vi servirà affatto la bilancia: occorrono soltanto uno sbattitore elettrico e una teglia che sia abbastanza grande da contenere la tortiera. Questa torta, infatti, si cuoce al forno a bagnomaria: grazie a questa particolare modalità di cottura si ottiene un impasto morbidissimo.
Scopriamo insieme quali sono i passaggi da seguire per preparare alla perfezione la torta piuma con due ingredienti!
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Preparare la ricetta della torta piuma è semplice: l'unico accorgimento da rispettare per ottenere un buon impasto è montare benissimo gli albumi. Prima accendete il forno per riscaldarlo.

Iniziate quindi la ricetta separando i tuorli dagli albumi: mettete gli albumi dentro una terrina abbastanza capiente, dopodiché iniziate a montarli con le fruste elettriche. Dopo un paio di minuti cominciate ad unire lo zucchero: va unito 1-2 cucchiai alla volta e senza smettere di sbattere. Alla fine gli albumi dovranno essere montati a neve ben ferma: il composto dovrà risultare perfettamente spumoso.

Una volta ottenuto questo risultato e unito tutto lo zucchero, potete trasferire l'impasto dentro una tortiera foderata con carta da forno.

Prendete una grande teglia (che sia rotonda o rettangolare, fa lo stesso: l'importante è che sia abbastanza grande da contenere bene la tortiera) e metteteci dentro la tortiera: ora versate dell'acqua nella teglia, fermandovi quando sarà arrivata fino a metà del bordo della tortiera.

Ora infornate il tutto e fate cuocere a 180°C, più o meno per 25 minuti.

Una volta pronta, fate raffreddare la torta dapprima fuori dal forno (per almeno 15-20 minuti). In seguito trasferitela in frigorifero e lasciatela raffreddare lì per almeno 1 ora e mezza.

Quando sarà fredda, potete sformare la vostra torta piuma 2 x 10: mettetela su un bel piatto da portata e servitela!
Accorgimenti
Per ottenere una perfetta torta piuma, la ricetta prevede preferibilmente l'utilizzo dello sbattitore elettrico: con le fruste elettriche sarete certi di ottenere un buon risultato (in quanto gli albumi vanno montati a neve fermissima) e senza fare fatica. Teoricamente è possibile preparare questa torta anche usando una frusta a mano, ma per montare bene gli albumi ci vorrà molto più tempo e quasi sicuramente il risultato non sarà paragonabile a quello che si può ottenere con uno sbattitore elettrico di buona qualità.
Idee e varianti
Generalmente la torta piuma viene arricchita con una copertura al caramello: visto che la ricetta dell'impasto è molto semplice e ha solo due ingredienti, per rendere più goloso il dolce una bella glassa al caramello come copertura ci sta proprio a pennello!
Per preparare la torta piuma al caramello vi serviranno, oltre ai 10 cucchiai di zucchero e ai 10 albumi necessari per l'impasto, altri 200 g di zucchero per il caramello.
Iniziate proprio dalla realizzazione della glassa al caramello: prendete una padella antiaderente e mettetevi i 200 g di zucchero insieme a 80 ml d'acqua.
A questo punto portate la padella sul fuoco e iniziate la cottura dei due ingredienti, mescolando con un cucchiaio di legno: non smettete mai di mescolare perché il composto potrebbe attaccarsi alla padella e bruciare. Continuate a cuocere in questo modo (il fuoco dev'essere medio-basso) fino a quando lo zucchero inizierà a sciogliersi e l'acqua ad evaporare. Spegnete il fornello solo quando avrete ottenuto un composto denso e dalla colorazione ambrata: ricordate di mescolare bene sino alla fine.
Versate quindi il caramello dentro la tortiera, dopodiché preparate l'impasto della torta piuma seguendo i passaggi della ricetta principale sopra riportata.
Una volta pronto l'impasto, versatelo dentro la tortiera, proprio sopra lo strato di caramello. Cuocete in forno a bagnomaria secondo le modalità e i tempi indicati sopra.
Quando avrete sfornato la torta, capovolgetela subito sul piatto da portata: in questo modo la base di caramello colerà per bene sulla torta. Fate raffreddare il dolce prima a temperatura ambiente, poi in frigorifero per almeno un'ora e mezza.
Torta piuma: prova la variante cheesecake!
Se amate le torte morbide al formaggio, la torta cheesecake piuma è la variante fatta apposta per voi!
Per prepararla serve qualche ingrediente in più rispetto alla ricetta classica: 6 uova, 3 cucchiai di zucchero, 200 g di formaggio fresco spalmabile, 200 ml di latte, 60 g di farina 00 e 30 g di amido di mais!
Iniziate separando i tuorli dagli albumi. Sbattete quindi i tuorli con lo zucchero, dopodiché mischiatevi il formaggio spalmabile, mescolando il tutto senza montare. A questo punto versate a filo il latte e mescolate nuovamente.
Adesso incorporate la farina setacciata insieme all'amido di mais, mescolando bene finché il composto non si sarà fatto perfettamente liscio e privo di grumi.
Per finire, montate a neve fermissima gli albumi e uniteli piano piano al resto dell'impasto, facendo attenzione a non smontarli.
Trasferite il composto ottenuto dentro una tortiera dai bordi alti rivestita di carta da forno e cuocetelo in forno a bagnomaria alla temperatura di 170°C, per circa 50-60 minuti (dipende dal forno, per cui fate la prova dello stecchino).
Soffice e gustosa, questa variante al formaggio della torta piuma vi conquisterà al primo morso!

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?