I 7 ingredienti più versatili in cucina

La vita di tutti i giorni tra lavoro, sport, figli e, chi più ne ha più ne metta, è sempre più frenetica e il tempo rimane sempre poco, anche per cucinare. Ma ci sono degli ingredienti che non dovrebbero mai mancare in casa, tra il frigo e la dispensa, per poter creare in pochi minuti pranzi e cene sempre deliziose e soprattutto sane. Vediamo allora in questo articolo, quali sono i 7 alimenti essenziali di cui fare scorta.
1. Uova
Le uova sono un’ottima fonte proteica ed hanno anche un alto potere nutrizionale. Sono economiche, si conservano in frigo per molti giorni e sono utilizzabili sia per ricette dolci che salate. Se cucinate in modo semplice possono essere fatte alla coque, strapazzate, all’occhio di bue ma anche bollite o messe come ingrediente per un’ottima torta salata al prosciutto e mozzarella.
2. Patate
Le patate sono uno dei cibi che si conserva più a lungo (si parla addirittura di mesi se tenute in un ambiente fresco e buio), sono economiche e si possono utilizzare in tantissime preparazioni: come contorno, per dare sostanza a polpette di carne e di pesce, per deliziosi sformati e sono anche la base per la preparazione degli gnocchi, uno dei piatti più amati dai più piccoli.
3. Legumi
Fagioli, ceci, piselli, lenticchie: i legumi sia in scatola che secchi ce ne sono di ogni tipo e possono essere utilizzati per svariate ricette. Potete provarli come accompagnamento al tonno in estate, possono accompagnare la pasta come ad esempio pasta e fagioli o pasta e ceci, oppure possono essere utilizzati come base per delle zuppe invernali. Sono alimenti molto sazianti e proteici e cosa molto importante sono davvero buonissimi.
4. Burro
Il burro è un altro alimento da tenere sempre in frigo, perché può essere utile per ricette sia dolci che salate. Ma dove lo si utilizza? Fresco può essere spalmato insieme alla marmellata sul pane per colazione, oppure può essere utilizzato come condimento per una pasta cucinata all’ultimo momento. Chi non ha mai provato la bruschetta con burro e salmone? Utilissimo anche per mantecare ed insaporire i risotti e come accompagnamento ad alcune verdure, per renderle appetitose anche per i più piccoli. Un esempio sono gli spinaci al burro.
5. Yogurt
Lo yogurt è il prodotto caseario per eccellenza, che si conserva in frigo per settimane. Ce ne sono di vari tipi: yogurt greco, intero, privo di grassi e alla frutta e si può consumare per colazione, per uno spuntino pomeridiano o come sostituto del burro o dell’olio nella preparazione dei dolci per i più attenti alla linea.

Lo yogurt è anche la base per varie salse di accompagnamento a piatti salati come ad esempio la salsa tzatziki di origine greca con il suo sapore fresco e allo stesso tempo delicato.
6. Riso
Il riso è un nobile cereale utilizzabile per la preparazione di molteplici risotti da gustare sia caldi che freddi soprattutto in estate. I tipi di riso presenti in commercio sono molteplici: il riso fino essendo molto versatile si sposa benissimo con i primi piatti mentre chi ama i sapori esotici non può mancare il riso basmati, ottimo come accompagnamento a secondi piatti e verdure. Il riso può essere cotto in quantità maggiore ed conservato in frigo fino a quattro giorni.

Da provare anche in piatti dolci come nella deliziosa torta di riso. Insomma, il riso si sposa con moltissimi ingredienti: carne, pese, legumi ed è un ottimo alleato per le cene improvvisate con ospiti speciali. Basta qualche piccolo accorgimento come l'aggiunta dello zafferano per creare un piatto davvero delizioso: stiamo parlando del risotto alla milanese.
7. Pomodori in scatola
Per noi italiani una cosa che non può proprio mancare nella nostra dispensa è la passata di pomodoro: ottima per preparare un condimento sfizioso per la pasta, ma anche per condire la pizza o per cuocere la carne.
Si possono preparare in casa con le ricette segrete della nonna ma anche comprare al supermercato.

Sarà un prodotto impiegabile davvero in molte preparazioni come ad esempio nel pollo al pomodoro.
Olio sale e spezie
Come ultima cosa, ma non meno importante, sono olio, sale e spezie per il condimento di tutti i vostri piatti: dai primi, ai secondi ai contorni. Si conservano per tantissimo tempo e sono molto versatili. Ad esempio l'olio può essere insaporito con varie spezie ed essere trasformato in un gustoso condimento per una pasta preparata all'ultimo minuto.
Inoltre tutte le insalate necessitano di questi ingredienti: basta utilizzare un po' di estro e fantasia per deliziarvi con un piatto dietetico ma non privo di gusto.

Tra le spezie più utilizzate possiamo citare la cannella con un sapore dolce e forte può essere utilizzata per la preparazione di creme e biscotti oppure il pepe che può essere acquistato in grani oppure già macinato con il suo sapore deciso e delicato può essere aggiunto sopra alla pasta oppure per insaporire carni rosse e bianche.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?