Bavarese alle fragole Bimby

Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 15 minuti
Note: Modello Bimby TM31; + 3 ore di riposo in frigorifero
Introduzione
Fresca, gustosa e appetitosa: la bavarese alle fragole è il dessert ideale per concludere un pasto con semplicità senza rinunciare alla buona cucina. Preparatela con il vostro Bimby!
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Mettete la gelatina in un recipiente con acqua fredda e lasciate che si ammorbidisca per 10 minuti circa.

Inserite la farfalla nel boccale del Bimby, poi versateci la panna fresca e montatela per 45 secondi a velocità 3, dopodiché spostatela in un altro recipiente.

Lavate le fragole, eliminate i piccioli e tritatele nel boccale pulito per 15 secondi a velocità 3, quindi unite lo zucchero, i tuorli delle uova, la vanillina e il succo di limone.
Aggiungete un pizzico di sale e la gelatina strizzata, poi lavorate il tutto per 5 minuti a velocità 4 e a 80°C e lasciatelo raffreddare.

Incorporate la panna montata al composto con movimenti delicati, infine distribuite il tutto negli stampini e metteteli in frigorifero per 3 ore, dopodiché serviteli sformandoli.
Accorgimenti
La bavarese deve riposare in frigorifero per almeno 3 ore in modo che possa raggiungere la giusta consistenza.
Idee e varianti
Seguendo il procedimento di questa ricetta potete preparare la bavarese al gusto che più vi aggrada: basta sostituire le fragole con qualsiasi altro frutto di stagione.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?