Torta allo yogurt Bimby

Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 1 torta
Tempo: 45 minuti
Note: usate una tortiera del diametro di 24 cm
5.0 6
Introduzione
Quando il tempo è poco ma si desidera ugualmente preparare un dolce genuino e fatto in casa per la colazione o la merenda di tutta la famiglia, la torta allo yogurt Bimby è perfetta!
Con il suo impasto morbido e dal gusto delicato, è una torta perfetta da consumare la mattina a colazione oppure in vari momenti nel corso della giornata, quando viene voglia di mangiucchiare qualcosa di dolce senza mettere troppo a repentaglio la linea. Usando il robot da cucina Bimby, poi, la preparazione sarà velocissima.
La ricetta della torta allo yogurt Bimby che vi suggeriamo è quella di base, semplice e con pochi ingredienti: voi, se volete, divertitevi a personalizzarla aggiungendo gli ingredienti che più vi piacciono!
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana” .
Preparazione
Preparare la torta allo yogurt col Bimby è così semplice e veloce che quasi non vi renderete conto di averla fatta: in men che non si dica l'avrete pronta da portare in tavola!

Iniziate riunendo nel boccale del Bimby lo zucchero e le uova e impostate la velocità 4 per circa 45 secondi.
Unite quindi tutti gli altri ingredienti: la farina setacciata, lo yogurt, il sale e il lievito. Lavorate il tutto per circa 1 minuto, sempre alla velocità 4.

Il composto della torta è già pronto! Versatelo dentro una tortiera foderata con carta forno e infornate a 180°C per circa 30 minuti: il forno naturalmente dev'essere già caldo, per cui ricordatevi di accenderlo prima di iniziare a lavorare su questa ricetta.

Trascorsi 25-30 minuti, verificate il grado di cottura dell'impasto: immergete uno stecchino al centro della torta e, se esce asciutto, vuol dire che è pronta, altrimenti sarà necessario tenerla nel forno ancora qualche minuto.

Una volta cotta, fate raffreddare la vostra torta allo yogurt Bimby a temperatura ambiente, dopodiché tagliatela a fette e servitela.
Accorgimenti
Durante la cottura controllate regolarmente la torta allo yogurt Bimby e, nel caso tendesse a scurirsi eccessivamente in superficie, copritela con un foglio di alluminio e mettetela su un ripiano più basso del forno.

Per ottenere una torta allo yogurt Bimby morbidissima, consigliamo di ridurre un po' la quantità di farina e di aggiungere per la restante grammatura della fecola di patate: ad esempio potete mettere 200 g di farina e 50 g di fecola (oppure 180 g di farina e 70 di fecola). L'azione combinata dello yogurt e della fecola renderà l'impasto super soffice!
Idee e varianti
Per la preparazione di questa torta potete utilizzare lo yogurt che volete: noi abbiamo indicato negli ingredienti lo yogurt intero, ma se volete ridurre le calorie del dolce usate tranquillamente uno yogurt bianco magro. Altrimenti potete scegliere uno yogurt alla frutta o un altro del gusto che preferite.

Inoltre, se volete arricchire l'impasto aggiungetevi gli ingredienti che più gradite, come delle gocce di cioccolato fondente, della frutta fresca tagliata a pezzetti, dell'uvetta o semplicemente un po' di cannella o di scorza di limone per profumare (specie se usate uno yogurt magro dal gusto neutro).
Un consiglio: avendo un impasto consistenza soffice, la torta allo yogurt Bimby si presta benissimo ad essere arricchita con un ingrediente che le conferisca un po' di croccantezza e consistenza. Ad esempio delle noci o delle mandorle sminuzzate in modo grossolano!

Una volta sfornata e raffreddata, potete farcire la vostra torta allo yogurt Bimby tagliandola perfettamente a metà e spalmando all'interno uno strato di Nutella o di marmellata. Oppure, ricopritela completamente con una glassa al cioccolato!
Torta allo yogurt col Bimby: come prepararla senza mettere lo zucchero
Preparare dolci leggeri e poco zuccherati è ormai una (buona) abitudine sempre più diffusa. Se volete evitare di usare lo zucchero bianco per dolcificare l'impasto della vostra torta, avete a disposizione varie possibilità.
Potete ad esempio utilizzare del miele, al posto dello zucchero: poiché ha un potere dolcificante maggiore rispetto allo zucchero, sarà possibile metterne di meno ed ottenere in questo modo una torta più leggera. Consigliamo di utilizzare del miele millefiori oppure del miele di acacia: hanno un gusto neutro, per cui sono perfetti per la preparazione dei dolci.
In alternativa al miele potete usare lo sciroppo d'acero (che ha anche meno calorie rispetto al miele): al posto di 100 g di zucchero dovrete mettere circa 75 g di sciroppo d'acero. Ottima soluzione è anche lo sciroppo d'agave, dal potere dolcificante superiore rispetto al classico zucchero (anche in questo caso dovrete metterne 75 g per 100 g di zucchero).
Un'altra possibilità per preparare un'ottima torta Bimby allo yogurt senza zucchero consiste nell'utilizzare la stevia, un dolcificante naturale che darà al dolce anche un leggero e particolare retrogusto di liquirizia. Calcolate che per sostituire 100 g di zucchero dovrete mettere circa 40 g di stevia.

Se l'intenzione è quella di preparare una torta priva di zuccheri raffinati, fate attenzione anche alla scelta dello yogurt: quelli alla frutta o di altri gusti li contengono, per cui consigliamo di scegliere dello yogurt magro che non sia addizionato di zuccheri e di leggere con attenzione la lista degli ingredienti riportata sul vasetto.
Inviato da Gustissimo.it il 21/03/2014 alle 09:25
Confermiamo che il burro non serve Enzo ;)
Inviato da Enzo il 18/03/2014 alle 13:48
Io la sto preparando proprio ora ma mi sono accorto che nn c'è il burro? Mi confermate che nn vi è proprio nella ricetta
Inviato da Gustissimo.it il 05/03/2014 alle 09:32
Grazie Sabrina ;) Ottima idea la marmellata ;)
Inviato da Sabrina il 02/03/2014 alle 22:27
Veramente buona e morbidissima ! Io ho messo nell'impasto la marmellata , ottima Ciao e grazie Sabry
Inviato da Gustissimo.it il 23/10/2013 alle 15:40
Ciao Ada, la quantità ottimale è di 50-60 grammi di gocce di cioccolato.
Devi aggiungerle dopo aver prelevato il composto dal Bimby (prima di versarlo nella tortiera).
Ciao, continua a seguirci! :)

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?