Arancini allo speck

Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 50 minuti
4.0 1
Introduzione
Gli arancini allo speck sono una saporita variante alla classica ricetta siciliana. Nobilitati da cibo da strada ad antipasti delle feste, possono essere preparati in anticipo e fritti all'ultimo momento.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Preparate un uovo sodo facendolo bollire in acqua per 8 minuti, sgusciatelo e tritatelo.
Sminuzzate il porro e lo speck. Fateli rosolare in un tegame con una noce di burro caldo. Unite l'uovo e condite con sale e pepe.
Lessate il riso in abbondante acqua salata e conditelo con il burro restante. Aggiungete 1 uovo crudo, il parmigiano e il composto di speck e porro.
Mescolate bene tutti gli ingredienti e lavorate il composto per formare delle palline che passate prima in due uova sbattute, poi nel pangrattato.
Friggete gli arancini in abbondante olio bollente e fateli asciugare su carta da pane o da cucina.
Accorgimenti
Attenzione a scolare il riso quando è ancora al dente.
Ci sono molte diatribe su quale sia l'olio più adatto a friggere; potete usare un buon olio d'oliva che sopporta le alte temperature o i cosiddetti "oli da frittura", ovvero oli di semi trattati e arricchiti appositamente per questo tipo di cottura.
Idee e varianti
Potete arricchire gli arancini allo speck aggiungendo un cubetto di caciocavallo all'interno di ognuno.
Una variante della panatura prevede di passare gli arancini prima in un composto liquido d'acqua a farina, poi nel pangrattato.
Commenti
2 commenti inseriti
Inviato da Penelope il 30/01/2015 alle 14:28
Si
Inviato da Andrea il 04/01/2010 alle 14:25
Io al posto del porro ci metterei dello scalogno. Inoltre metterei nelle palline un pezzettino di mozzarella oppure della sottiletta. Che ne dite?

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?