Befanini

Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 60 minuti
Note: + 30 minuti di riposo in frigorifero
Introduzione
I befanini sono dolci della tradizione versiliese, che si preparano durante le festività natalizie. Questi dolcetti vengono messi nelle calze della Befana.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Disponete la farina su una spianatoia formando una montagnetta cava nella parte centrale, mettete il burro, 3 uova e lo zucchero. Lavorate bene il composto ed unite un pò di rhum, qualche buccia d’arancia ben sminuzzata o grattugiata, una manciata di sale, il latte e la bustina di lievito.

Amalgamate bene il tutto ed impastate sino ad ottenere un composto abbastanza compatto. Formate una sfera con l’impasto preparato e mettete in frigorifero per circa 30 minuti. Togliete poi dal frigo e stendete il composto aiutandovi con un mattarello (lo spessore della sfoglia deve essere di circa 5 millimetri).

Ritagliate la pasta servendovi di vari stampi e disponeteli ben distanziati su una teglia da forno unta di burro. Spennellate sopra un pò di uovo sbattuto e cospargete con i confettini a disposizione. Scaldate il tutto per 20 minuti e servite.
Accorgimenti
La cottura dei befanini è ultimata quando i dolcetti assumono un colore ambrato.
Idee e varianti
Il rum può essere sostituito con altri tipi di liquore, come il maraschino, il liquore all'anice o il sassolino.
Commenti
1 commento inserito
Inviato da dani.lpoes.pop il 06/01/2012 alle 12:07
son venuti buonissimi :)

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?