Bruschetta con fichi e ricotta

Difficoltà:
difficoltà 1
Dosi: per 8 pezzi
Tempo: 10 minuti
Introduzione
Un adorabile antipasto: insolito, fresco e che sulla tavola porta un tocco di originalità! L'accoppiata fichi e ricotta è, infatti, gustosissima e gli amanti delle bruschette potranno rimanere sorpresi per la singolarità della proposta.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Accendete il forno a 180°C e, mentre attendete che si scaldi, tagliate 8 fette di pane abbastanza spesse (di circa 1cm), quindi infornatele per qualche minuto, giusto il tempo di tostarle e di renderle croccanti.

Nel frattempo lavate accuratamente la rucola e i fichi; quest'ultimi tagliateli in quattro parti e metteteli da parte.

Una volta che le fette di pane hanno raggiunto la croccantezza desiderata, estraetele dal forno e conditele con la ricotta in fiocchi e la rucola, quindi andate ad aggiungere i pezzettoni di fichi tagliati in precedenza, uno per bruschetta.
Accorgimenti
Se preferite, potete spalmare la ricotta anziché distribuirla in fiocchi.
Idee e varianti
Con i fichi, l'ideale sarebbe aggiungere del prosciutto crudo: disponete le fette di prosciutto in un vassoio a parte, così ognuno può servirsi a propria discrezione; in caso di amici vegetariani, potrete essere sicuri di fare una bella figura!

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?