Agnello al forno con le patate

Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 55 minuti
Note: + 30 minuti di marinatura dell'agnello e delle patate
4.8 4

Prova le ricette dell'agnello al forno! Stuzzicanti e profumate...

Introduzione
L’agnello al forno con le patate è un classico piatto che viene preparato durante le feste pasquali: gustoso e semplice da realizzare, può essere servito anche come piatto unico. Di solito si prepara con tagli pregiati, come il carré o il cosciotto.
Ogni famiglia ha un trucco segreto che rende la sua ricetta inconfondibile: l’aggiunta di una spezia o un espediente particolare durante la cottura. Noi vi presentiamo la nostra ricetta originale su come cucinare l’agnello a forno.
Preparazione
Per ottenere in cottura la carne tenera ma ben cotta, è fondamentale mettere l’agnello a marinare. Dopo aver tagliato l’agnello in pezzi più o meno uguali (questo vi servirà per ottenere una cottura uniforme), lavatelo e asciugatelo bene.

Successivamente, mettetelo in un recipiente con olio, sale, pepe e rosmarino e lasciatelo marinare almeno per mezz’ora; scegliete una marinatura più lunga, anche fino a 12 ore, se volete che il rosmarino sia il sapore predominante nel risultato finale.

Successivamente sbucciate le patate, tagliatele a pezzetti di grandezza uniforme e lavatele per eliminare l’amido in eccesso. Utilizzate un altro recipiente per condirle con rosmarino, olio, sale e 1 spicchio d’aglio.

A questo punto, mettete sia l’agnello che le patate in una teglia assicurandovi che sia ben unta. Aggiungete la cipolla tritata finemente e irrorate con il vino; scegliete il vino giusto a seconda del sapore più o meno intenso che volete far prendere alla carne.

Cuocete in forno già caldo a 180 gradi per almeno 40 minuti, controllando di tanto in tanto. Potete prolungare la cottura in base al tipo di cottura che volete ottenere. Servite l’agnello al forno ben caldo, accompagnandolo eventualmente con salse tipiche regionali.
Accorgimenti
Ricordatevi nel momento di impiattare, di eliminare gli spicchi d’aglio che avete utilizzato durante la cottura: l’aglio infatti a questo punto avrà trasferito i suoi aromi al piatto e in questo modo non rischierete che uno dei vostri ospiti mangi inavvertitamente lo spicchio d’aglio scambiandolo per il contorno di patate.

I tempi e la temperatura di cottura potrebbero variare leggermente in base al tipo di forno che utilizzate. Vi consigliamo di verificare le impostazioni di funzionamento del vostro forno: se è statico, l’agnello necessiterà di una cottura più lunga ma sarà più asciutto; viceversa, col forno ventilato la cottura sarà più breve. I tempi di cottura inoltre possono variare a seconda della grandezza del taglio di agnello che utilizzate.
Idee e varianti
Una variante di questa ricetta è l’agnello al forno preparato con la ricetta napoletana: seguite come traccia la ricetta riportata qui sopra e utilizzate come contorno assieme alle patate anche 400 grammi di piselli. Inoltre, invece di tritare finemente la cipolla, utilizzate delle cipolline novelle tagliate a tocchetti e aggiungete anche questi nella teglia. Infornate il contorno assieme all’agnello e servite il tutto ben caldo.

Un’altra variante regionale è l’agnello al forno alla sarda: cliccando qui potete trovare (e sperimentare) la ricetta di Gustissimo.

Potete preparare l’agnello al forno senza patate, oppure utilizzando un altro contorno a piacimento. Potete preparare una variante di questa ricetta cospargendo l’agnello con salamoia bolognese e pecorino grattugiato.

I migliori abbinamenti di vino per l’agnello al forno con patate sono costituiti da vini rossi strutturati, che siano in grado di accompagnare ed esaltare i sapori della carne d’agnello. Il vino da scegliere è sicuramente un punto di legame per celebrare la tradizione culinaria locale, ma può diventare anche un interessante modo di esplorare nuovi sapori, spingendosi al di là dei confini regionali. Ecco i nostri suggerimenti: Nebbiolo delle Langhe, Montepulciano d’Abruzzo, Chianti, Nero d’Avola, Brunello di Montalcino.

Prova le ricette dell'agnello al forno! Stuzzicanti e profumate...

•Agnello al forno con le patate• •Agnello al forno alla sarda• •Cosciotto di agnello al forno• •Cosciotto di agnello alle erbe•
Commenti
4 commenti inseriti
Inviato da Gustissimo.it il 18/04/2017 alle 14:36
Ciao Nicolas :-)
Puoi usare anche un po’ di limone. Per i primi 10 minuti di cottura, copri la teglia con la carta stagnola in modo da far assorbire alla carne il succo del limone.

Facci sapere se ti piace ;-)
Inviato da nicolas il 15/04/2017 alle 11:51
potrei togliere il vino bianco perché non piace in famiglia?????..
Inviato da Gustissimo.it il 22/04/2014 alle 09:52
;) grazie Silvia! Per Pasqua è davvero speciale ;)
Inviato da silvia il 20/04/2014 alle 17:50
ottimo

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?