Ravioli dolci

Ravioli dolci
Vegetariano
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 12 pezzi
Tempo: 40 minuti
Note: + 1 ora per il riposo dell’impasto
5.0 2
Introduzione
I ravioli dolci sono un dessert emiliano che è possibile preparare tutto l’anno, anche se la tradizione vorrebbe che venissero realizzati e consumati in occasione del Carnevale. La ricetta che vi proponiamo prevede la marmellata all’interno, ma voi potete sbizzarrirvi e farcirli con la nutella o con le creme che più vi piacciono!
Preparazione
Formate una fontana con la farina e, al centro del foro, mettete il burro tagliato a pezzettini piccoli, l’uovo, il latte, il vino, lo zucchero e la scorza grattugiata del limone. Iniziate a impastare e proseguite sino a quando otterrete un composto morbido e omogeneo. Formate una palla, copritela con un panno e lasciatela riposare per 1 ora.

Stendete l’impasto su una spianatoia infarinata, sino a ottenere uno spessore di circa 0,4 centimetri e, con gli appositi coppapasta, ritagliate tanti dischi. Mettete un cucchiaino di marmellata al centro di ogni raviolo e richiudeteli su se stessi, come per formare delle mezzelune. Sigillate i lembi di pasta con le mani e mettete a friggere i ravioli in una padella con abbondante olio bollente.

Quando i ravioli diventano dorati su ambo i lati, scolateli e metteteli ad asciugare in un piatto foderato con la carta assorbente. Quando si saranno raffreddati, spolverizzateli con lo zucchero a velo e serviteli.
Accorgimenti
Adagiate lentamente i ravioli nell’olio, altrimenti potreste bruciarvi con gli schizzi. Qualora l’impasto fosse troppo asciutto, aggiungete ancora un uovo.
Idee e varianti
Potete sostituire la marmellata con la nutella, la crema pasticcera o la crema gianduia, in base ai vostri gusti personali.
Qualora non voleste friggere i ravioli, potete farli cuocere in forno a 180°C per circa 15 minuti o fino a quando risulteranno dorati.
Commenti
2 commenti inseriti
Inviato da Gustissimo.it il 18/07/2018 alle 12:09
Ciao Carlo :-)
Appena provi a prepararli facci sapere come ti sono venuti!
Inviato da carlo righi il 16/07/2018 alle 19:33
ciao ! appena posso provero a farli. ..ricordero mía mamma che li faceva per natale...leí era modenese

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?