Insalata di gamberi con avocado e rucola

Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 30 minuti
Introduzione
L'insalata di gamberi con avocado e rucola è un piatto non solo fresco e delizioso, ma anche e soprattutto molto sano: contiene solo ingredienti salutari e nutrienti. Uno su tutti: l'avocado, frutto esotico ricco di vitamine, antiossidanti e grassi buoni.
Preparare questo piatto, poi, è semplicissimo: provate a realizzarlo per una cena estiva fra amici, magari completandolo con dei crostini!
Preparazione
Iniziate preparando i gamberi. Dopo averli sgusciati e aver tolto le teste e i filetti interni, sciacquateli e fateli scolare bene.

Tritate finemente lo spicchio d'aglio e mettetelo a soffriggere in un un po' d'olio. Unite quindi i gamberi e fateli andare per 3 minuti: non devono cuocere troppo, ma solo prendere colore. Teneteli quindi da parte.

Lavate la rucola, asciugatela e, dopo averla spezzettata grossolanamente, mettetela in una capiente insalatiera.

Tagliate a metà gli avocado, eliminate i noccioli e scavate la polpa, per poi tagliarla a fettine o a tocchetti. Sbucciate la mezza cipolla e tagliatela a piccoli dadini. Unite sia la polpa di avocado che la cipolla alla rucola. Per finire, aggiungete anche i gamberi.

Condite il tutto con il succo filtrato del limone, un po' di olio extravergine d'oliva, sale, pepe e una spolverata di prezzemolo tritato. Mescolate per amalgamare e insaporire bene tutti gli ingredienti. La vostra insalata è pronta da servire!
Accorgimenti
Per ottenere un'insalata deliziosa è importante scegliere bene gli ingredienti. I gamberi, innanzitutto: meglio preferire quelli freschi a quelli surgelati. Se possibile, acquistate i gamberi rossi di Mazara del Vallo, molto pregiati.
Se invece decidete di comprare dei gamberi surgelati, il consiglio è di puntare su quelli di provenienza argentina: sono fra i migliori.
E gli avocado? Devono essere maturi al punto giusto, con una polpa bella morbida (non eccessivamente molle, però).
Idee e varianti
I gamberi possono essere sostituiti con degli scampi, se preferite.

Agli ingredienti base (gamberi, avocado e rucola) potete unirne altri a vostro piacere. Ad esempio: sedano, noci, semi tostati o addirittura fagioli cannellini, se volete rendere ancora più sostanzioso il piatto.

Anziché con il classico condimento, quest'insalata può essere condita con una salsa a base di yogurt, maionese, olio e un po' di succo di limone.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?