Panino al salmone affumicato

Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 10 minuti
Introduzione
Chi ha detto che mangiare un panino per pranzo non dà soddisfazioni? Forse, non ha ancora provato quello che oggi vi proponiamo! Semplice ma dal gusto raffinato e davvero goloso!
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana” .
Preparazione
Fate leggermente tostare i panini in forno, su una griglia o nel tostapane.

Preparate intanto la farcitura mescolando insieme il formaggio spalmabile, l’erba cipollina tritata, poco sale e un’abbondante macinata di pepe.

A questo punto componete il vostro panino: aprite in due i panini, spennellateli all’interno con poco olio extravergine di oliva e spalmate bene gli interni dei panini con la farcia al formaggio, poi disponetevi della valeriana ben lavata e asciugata e terminate con le fettine di salmone.
Fate in questo modo per tutti i panini fino ad esaurimento ingredienti. Servite e gustate!
Accorgimenti
Ricordatevi di non salare troppo la farcia al formaggio: il salmone affumicato è già ben salato di suo!
Idee e varianti
Se vi piace, potete aggiungere una cipolla rossa di Tropea tagliata ad anelli finissimi.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?