Farfalle con crema di pinoli

Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 30 minuti
Introduzione
Le farfalle con crema di pinoli sono un’idea sfiziosa e semplice per un primo piatto di grande effetto.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Tostate i pinoli in forno o in un tegame antiaderente. Passateli al mixer con la ricotta, un po’ di sale, una macinata di pepe e una manciata di maggiorana. Otterrete così una deliziosa crema di pinoli.
Fate dorare l'aglio in un tegame con l’olio, aggiungete le zucchine tagliate a rondelle e fate cuocere per circa 10 minuti.
Lessate la pasta, prelevando un mestolino d’acqua di cottura per allungare la crema di pinoli. Scolate le farfalle al dente, versatele nel tegame con le zucchine (ricordate di eliminare l’aglio) e aggiungete la crema di pinoli.
Servite le farfalle con crema di pinoli ben calde.
Accorgimenti
La tostatura dei pinoli è fondamentale per ottenere una buona crema: infatti, in questo modo tirano fuori il loro olio.
Idee e varianti
Potete arricchire la crema di pinoli con delle carnose olive e, in alternativa alla maggiorana, potete utilizzare la menta.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?