Fusilli scampi e rucola

Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 35 minuti
Introduzione
I fusilli scampi e rucola sono un primo piatto di mare facile da preparare ma molto gustoso e nutriente, ottimo per i vostri pasti estivi.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Fate soffriggere la cipolla nell'olio a fuoco moderato, aggiungete le teste degli scampi e dopo cinque minuti aumentate la fiamma per consentire agli scampi di cedere tutto il profumo di mare. Aggiungete i pomodori pelati e cuocete tutto per dieci minuti. A questo punto, aggiungete le code sgusciate degli scampi e terminate la cottura dopo cinque minuti. Nel frattempo lessate la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente e conditela con la rucola tagliata grossolanamente, il sugo di scampi e una generosa manciata di pepe. Mescolate e servite.
Accorgimenti
Per non rovinare il sapore degli scampi, prestate attenzione a non prolungare i tempi di cottura.
Idee e varianti
Un’ottima variante dei fusilli scampi e rucola è certamente quella in bianco, togliendo i pomodori, irrorando con del vino bianco secco e aggiungendo un ciuffetto di prezzemolo.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?