Muffin salati

Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 12 pezzi
Tempo: 40 minuti
5.0 14
Introduzione
Ideali da servire come antipasto, per i buffet e da consumare come spuntino/merenda, i muffin salati sono facilissimi da preparare e molto sfiziosi: morbidi e gustosi, offrono anche molte possibilità di personalizzarli a proprio piacimento.
Così come quelli dolci, anche i muffin salati si possono infatti realizzare e arricchire con ingredienti di vario genere (purché si tratti di ingredienti salati, naturalmente): formaggi, salumi, verdure, olive, semi vari, etc.
La ricetta dei muffin salati che vi proponiamo di seguito è una delle più classiche: all'impasto di base sono aggiunti formaggio e prosciutto a dadini. Una versione molto semplice che dovrebbe piacere un po' a tutti!
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
La procedura da seguire per preparare la ricetta dei muffin salati è davvero semplice e molto simile a quella necessaria per realizzare i muffin dolci: cambiano solo alcuni ingredienti, naturalmente. Prima dovrete raccogliere insieme tutti gli ingredienti secchi e in polvere: di conseguenza mettete in una terrina 250 g di farina, il Parmigiano grattugiato e il lievito. Amalgamate per bene il tutto.

Tagliate a pezzettoni 50 g di burro e mettetelo a fondere in un pentolino, tenendo la fiamma al minimo per non farlo bruciare. Intanto, mentre attendete che il burro sia pronto, in un'altra terrina sbattete le uova con una forchetta, per poi unire il latte, versandolo a filo e mescolando con una frusta. Quando il burro sarà completamente sciolto, lasciatelo intiepidire un po', dopodiché unite anch'esso al composto di uova e latte, mescolando di nuovo con la frusta.

Preparate quindi il prosciutto e il formaggio, tagliandoli a dadini.
Nella terrina degli ingredienti secchi aggiungete i dadini di prosciutto e formaggio, dopodiché incorporate il composto di latte, uova e burro. Mescolate delicatamente tutti gli ingredienti con un cucchiaio di legno, salate e aggiungete anche del pepe a piacere.

Una volta pronto l'impasto, non vi resta che preparare gli stampini per la cottura. Imburrate gli stampini per muffin e infarinateli, in modo che dopo la cottura sarà più facile staccarli.

Versate quindi negli stampini il composto appena realizzato, riempiendo ogni stampino soltanto per i 2/3 della sua altezza (in modo che l'impasto, gonfiandosi durante la cottura in forno, non fuoriesca dallo stampino stesso).

Infornate i muffin e cuoceteli a 180°C, per circa 20 minuti (naturalmente il forno dev'essere già caldo quando infornate gli stampini).

Quando si saranno dorati in superficie, tirate fuori dal forno i vostri muffin salati. Prima lasciateli intiepidire, dopodiché staccateli dagli stampini e serviteli! Sono ottimi sia tiepidi che freddi.
Accorgimenti
Visto che ogni tipologia di forno ha i suoi tempi di cottura, è sempre meglio controllare se i muffin sono cotti al punto giusto infilando uno stuzzicadenti in uno di essi: se ne esce pulito, vuol dire che la cottura è completata.

Grazie alla presenza del burro e del latte, l'impasto di questi muffin dovrebbe venire sufficientemente morbido. Ma, se volete gustare dei muffin salati morbidissimi e particolarmente soffici, mettete 200 g di farina e 50 g di fecola di patate. Inoltre, il segreto per ottenere un impasto molto morbido è lavorarlo poco: cercate di essere veloci ed energici, perché gli ingredienti vanno certamente amalgamati bene fra di loro, ma evitando di lavorarli a lungo.
Idee e varianti
I muffin salati si prestano a diverse varianti. Potete quindi sostituire il prosciutto cotto e l'Emmenthal con altri ingredienti di vostro gradimento: ad esempio potete mettere delle verdure tagliate a pezzi piccoli al posto del prosciutto, se dovete servire dei muffin salati vegetariani. Altrimenti, sostituite il prosciutto con un altro affettato (ai più golosi consigliamo dei cubetti di pancetta oppure di salame piccante!) e usate il formaggio che più vi piace, se non gradite l'Emmenthal. Liberate la vostra fantasia, magari unendo anche, se vi piacciono, degli ingredienti un po' "originali" come dei semi (di zucca, di girasole, di sesamo, etc.). Renderanno l'impasto dei vostri muffin un po' più croccante e sicuramente più nutriente! Oppure potete aggiungere olive tagliate a rondelle o qualche cappero.
Prova anche le varianti senza lievito e senza uova!
Se avete voglia di preparare questi muffin, ma all'ultimo minuto vi accorgete di non avere in casa il lievito, potete facilmente rimediare mischiando alla farina un cucchiaino di bicarbonato e unendo al composto liquido 35 ml circa di succo di limone: l'acidità del limone permetterà al bicarbonato di esplicare una certa azione lievitante. Per il resto, i passaggi da seguire per preparare i muffin salati senza lievito sono gli stessi sopra riportati.

E, per finire, sappiate che questo sfizioso spuntino si può realizzare anche senza uova! Vi consigliamo di preparare i vostri muffin salati senza uova unendo un vasetto di yogurt bianco intero al posto del latte e procedendo in questo modo: in una terrina raccogliete gli ingredienti secchi (200 g di farina 00, il lievito e 50 g di Parmigiano Reggiano grattugiato), mentre in un'altra mescolate lo yogurt bianco con 50 g di burro fuso. Al posto del burro potete usare dell'olio di semi di girasole.
Amalgamate quindi i due composti (unendo quello secco, poco alla volta, a quello liquido), dopodiché aggiungete i dadini di prosciutto e di formaggio (o gli altri ingredienti prescelti) e mescolate con cura il tutto. L'impasto è pronto per essere messo negli stampini e per essere cotto!
Inviato da Gustissimo.it il 08/01/2018 alle 08:37
Grazie Chiara, ci fa molto piacere!! :-D
Alla prossima ricetta :-)
Inviato da chiara il 05/01/2018 alle 12:24
salve, buonissimi, li ho preparati un sacco di volte ed e sempre stato un successone, ho sostituito il prosciutto con la pancetta e ho aggiunto la zucca. buonissimi, mio fratello ne va matto ;)
Inviato da Gustissimo.it il 26/10/2017 alle 10:29
Certo Simona :-)
Facci sapere come ti vengono :-D
Inviato da simona il 25/10/2017 alle 12:08
salve, in vista della preparazione di una cena. a buffet, mi chiedevo se possono essere preparati in antricipo, tipo il giorno prima?
Inviato da Gustissimo.it il 14/06/2016 alle 13:55
Salve Annalisa. Come puoi leggere fra gli ingredienti, il lievito da utilizzare è quello istantaneo per le torte salate! A presto! :-D

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?