Torta di pere e noci

Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 1 torta
Tempo: 60 minuti
Note: Dosi per una tortiera da circa 22 cm di diametro
Non avete mai guardato il nostro profilo Instagram? È il momento di rifarsi gli occhi! Venite a trovarci!

La torta di pere e noci è un dolce semplice e genuino che profuma d'autunno: soffice e con una deliziosa nota croccante data dall'aggiunta delle noci, questa torta è una di quelle che fanno sempre la loro bella figura sul tavolo della prima colazione. Se amate iniziare la giornata con una buona colazione e una piccola coccola, questa torta è l'ideale: unisce leggerezza e genuinità a tanto gusto e golosità.
Ecco a voi la ricetta della torta di pere e noci: provate a prepararla non appena vi capita di avere in casa delle belle pere mature!
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana” .
Preparazione
Per preparare l'impasto della torta di pere e noci, iniziate mettendo il burro in un piccolo pentolino che andrete a riporre dentro una casseruola più grande riempita d'acqua, in modo da scioglierlo a bagnomaria (prestate attenzione a non far entrare l'acqua dentro il pentolino del burro).

Intanto rompete le uova in una boule: aggiungete lo zucchero (potete usare indifferentemente quello bianco oppure quello di canna, a seconda delle vostre preferenze) e montate bene il tutto.

Una volta ottenuto un composto spumoso, iniziate a versarvi il latte: dopo il latte aggiungete anche il burro appena sciolto.

A questo punto dovete incorporare gli ingredienti in polvere: iniziate dalla cannella (che potete mettere nella quantità desiderata), per poi proseguire con la farina setacciata insieme al lievito. Aggiungetela a poche cucchiaiate per volta, avendo cura di mescolare sempre molto bene per evitare che si formino dei grumi.

Una volta unita tutta la farina, non vi resta che incorporare anche gli ultimi due ingredienti, quelli che caratterizzano il gusto di questa torta: le pere e le noci. Sminuzzate grossolanamente i gherigli di noce e unitene la maggior parte all'impasto, tenendone da parte una piccola quantità per la copertura finale.

Preparate quindi le pere sbucciandole e tagliandone due a fette abbastanza sottili, le altre due a piccoli dadini.
Ora unite all'impasto i dadini di pera (le fettine tenetele da parte) e mescolate per bene il tutto. Trasferite il composto dentro una tortiera (che avrete preparato prima foderandola con carta da forno) e, dopo averlo livellato, disponetevi sopra le fettine di pera, mettendole una accanto all'altra a raggiera. Completate spargendo sulle pere le noci sminuzzate tenute da parte.

E' arrivato il momento di infornare la torta: fatela cuocere a 180°C nel forno già caldo per circa 40 minuti o finché l'impasto non sarà ben cotto all'interno (potete capirlo infilzandoci uno stecchino: se quando lo tirate fuori è ancora pulito, la torta è pronta da sfornare!).

Una volta terminata la cottura, lasciate riposare vostra torta ripiena di pere e noci prima per un po' dentro il forno spento (tenendo lo sportello aperto), poi fuori dal forno. Quando sarà quasi completamente fredda, potete consumarla!
Accorgimenti
Per la torta di pere e noci (così come per altri dolci a base di pere) consigliamo di utilizzare delle pere Abate oppure delle Kaiser: sono le varietà maggiormente indicate per i dolci.

La cannella può essere aggiunta nelle quantità desiderate: però tenete presente che una semplice spruzzatina non basta, se si vuole che il suo profumo si senta almeno un po' nell'impasto. Mettetene non meno di mezzo cucchiaino, se gradite sentire il suo profumo abbastanza distintamente nella torta.
Idee e varianti
La torta di pere e noci è un dolce molto semplice da personalizzare e modificare a piacere. Al posto delle pere si possono usare le mele, al posto delle noci nocciole o mandorle; si può sostituire la cannella con scorza di limone o di arancia e ancora si può preparare una golosa torta di pere, noci e gocce di cioccolato aggiungendo all'impasto 50-60 g di gocce di cioccolato fondente. Anche una manciata di uvetta potrebbe starci bene!
Torta di pere e noci: ecco la ricetta vegana!
Eliminando il burro e ogni altro alimento di origine animale otterremo una deliziosa torta di pere e noci vegan: vediamo quali ingredienti occorrono per una torta vegana e quale procedimento seguire.

Anzitutto servono 3 pere perfettamente mature, 100 ml di latte di soia (o di avena oppure un altro latte vegetale a piacere) e 70 ml di olio di semi. Sbucciate le pere e frullatele fino a ridurle in purea: aggiungetevi quindi il latte e l'olio, mescolando.
Ora unite 150 g di zucchero di canna, sbattendo per farlo amalgamare bene. Profumate con un po' di cannella, dopodiché incorporate 300 g di farina: potete usare 150 g di farina 00 e 150 g di farina integrale o di farro (oppure un'altra farina che volete). Setacciate le farine insieme ad una bustina di lievito e unitele al composto, aggiungendo anche 50 g fecola di patate che renderà la torta più morbida. Per ultimi, unite 80 g di gherigli di noce spezzettati in modo grossolano. Versate l'impasto nello stampo e cuocetelo nel forno già caldo a 180°C per 35-40 minuti, più o meno (naturalmente va sempre fatta la prova dello stecchino).
In alternativa a questo procedimento, potete semplicemente tagliare le pere a cubetti e unirle all'impasto alla fine, come descritto nella ricetta non vegana della torta di pere e noci.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?