Torta Maisotta

Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 1 torta
Tempo: 100 minuti
Introduzione
La torta Maisotta è un dolce semplice della tradizione piemontese che si prepara con nocciole, mandorle, mele, uvetta e farina di mais. Questa torta è la dimostrazione concreta che un dessert, per essere buono, non ha affatto bisogno di una lunga preparazione, né di creme elaborate, come erroneamente pensano alcuni.
La ricetta della torta Maisotta è semplice e abbastanza veloce: inoltre, essendo a base di farina di mais e quindi completamente priva di glutine, è una ricetta perfetta anche per i celiaci!
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana” .
Preparazione
La torta Maisotta ha una preparazione semplice che non vi creerà nessuna particolare difficoltà. Iniziate mettendo ad ammorbidire l'uvetta dentro una ciotola, immersa in acqua tiepida, per circa 20 minuti/mezz'ora.

Nel frattempo, preparate gli altri ingredienti: tagliate a pezzettoni 120 g di burro e mettetelo a sciogliere a bagnomaria. Intanto tritate grossolanamente le nocciole e le mandorle: se preferite che siano tritate finemente, vi converrà frullarle per velocizzare il passaggio.

Tagliate una mela a metà, sbucciate entrambe le metà e quindi tagliatele a cubetti, dopo averle private del torsolo (potete anche tenere la buccia della mela: in tal caso prima lavatela).

Ora mischiate gli ingredienti in polvere in una capiente ciotola: 350 g di farina di mais, il lievito in polvere e lo zucchero. Mescolate bene e unite anche il trito di nocciole e mandorle. In un piatto a parte sbattete velocemente le uova: unitele quindi agli ingredienti secchi, mescolando con una frusta a mano per farle amalgamare.

A questo punto aggiungete anche il burro sciolto, i dadini di mela e l'acqua. Scolate anche l'uvetta dall'acqua dell'ammollo e strizzatela per bene: è l'ultimo ingrediente che vi resta da unire all'impasto della torta.
Girate fino a ottenere un composto omogeneo che avrà ancora una consistenza abbastanza liquida.

Imburrate una teglia e cospargetela con la restante farina di mais, in modo da coprire sia il fondo che i bordi. Se necessario scuotetene via l'eccesso, dopodiché versatevi dentro l'impasto. Livellatelo per bene (per farlo sarà sufficiente dare qualche colpo con la mano sul fondo della tortiera) e fatelo cuocere per circa 45-50 minuti a 180°C, nel forno preriscaldato.

Lasciate intiepidire la vostra torta Maisotta prima di tagliarla a fette e servirla!
Accorgimenti
Anche per la torta Maisotta vale lo stesso suggerimento che in genere si dà per tutte le altre torte: per verificare il grado di cottura dell'impasto, affondate uno stuzzicadenti proprio al centro della torta. Se esce pulito significa che è pronta da sfornare!

Essendo una torta di farina di mais, la Maisotta è adatta anche ai celiaci. Se soffrite di questo problema alimentare state però attenti al lievito per dolci che scegliete: per sicurezza optate solo per le marche (ce ne sono parecchie) che riportano esplicitamente la dicitura "senza glutine" (o il simbolo della spiga barrata).
Idee e varianti
Per variare la preparazione della torta Maisotta, gli ingredienti possono essere scelti e adattati a seconda dei propri gusti: quantomeno, alcuni degli ingredienti! Ad esempio, l'uvetta può essere eliminata se non piace e non è obbligatorio unire sia le nocciole che le mandorle: se preferite usate solo una tipologia di frutta secca oppure sostituitene una con un'altra (ad esempio, possono andare bene anche le noci). E, se volete preparare una torta più leggera, provate a sostituire il burro con dell'olio di semi.
Quindi apportate qualche piccola modifica alla ricetta a seconda delle vostre esigenze, ma siccome stiamo parlando di un dolce di mais, tenete presente che l'ingrediente di cui non si può proprio fare a meno è la farina di mais: se la sostituite con un altro tipo di farina otterrete una torta differente dalla vera Maisotta.

Se volete servire bene la vostra torta Maisotta, accompagnatela con della panna montata poco zuccherata oppure con una pallina di gelato fiordilatte!
Prova anche la versione più semplice della torta di mais!
La Maisotta è una torta piuttosto ricca, vista la presenza nell'impasto di uvetta, nocciole, mandorle e mele. Se preferite gustare una torta di mais meno calorica, eliminate questi ingredienti preparando un impasto più semplice.
Ecco una facilissima ricetta che potrebbe fare al caso vostro e che vi permetterà di ottenere una torta soffice e gustosa con pochi ingredienti: 200 g di farina di mais, 3 uova, 130 g di zucchero, 100 g di burro e 1 bustina di lievito per dolci.
Prima mettete il burro a sciogliere a bagnomaria (in alternativa, per preparare un dolce più leggero, sostituitelo con olio di semi). Intanto sbattete bene le uova insieme allo zucchero: quando avrete ottenuto un insieme ben amalgamato, unitevi il burro fuso, sbattendo nuovamente. Per finire, incorporate la farina di mais insieme al lievito: sbattete ancora finché la farina non si sarà completamente assorbita (non devono esserci grumi).
Per non fare fatica e ottenere un buon risultato sarebbe meglio usare uno sbattitore elettrico in ogni passaggio della preparazione.
Foderate una tortiera con carta da forno e, dopo avervi disposto l'impasto, cuocetelo nel forno già caldo a 180°C per mezz'ora circa.
Questa soffice e semplice torta è ottima da gustare al naturale, ma si presta benissimo anche ad essere farcita con una crema oppure con della confettura.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?