Timballo di riso e pollo

Ricetta Timballo di Riso e Pollo
Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 5 persone
Tempo: 60 minuti
Introduzione
Un pasto completo che potete presentare come piatto unico. La gratinatura lo rende specialmente delicato e saporito.
Preparazione
Tagliate il pollo a cubetti. Fate rosolare la cipolla in una padella con un po’ di olio, aggiungete poi il pollo, un po’ di sale, pepe, i fegatini di pollo tagliuzzati, l'alloro e il vino bianco; dopo aver fatto evaporare il vino mettete la passata di pomodoro e fate cuocere per un’altra mezz’ora.

Nel frattempo fate cuocere il riso in acqua bollente salata, scolatelo ancora al dente e lasciatelo raffreddare.

Prendete infine una teglia, ungetela di burro e formate vari strati: sugo, parmigiano reggiano, riso e mozzarella a cubetti; una volta terminati gli ingredienti concludete con un ultimo strato di sugo e di parmigiano. Mettete in forno per circa 30 minuti e ad una temperatura di 200 gradi.
Accorgimenti
Il riso più indicato per il timballo è il vialone nano.
Idee e varianti
Per rendere il sugo più aromatico, sostituite il vino bianco con del cognac.

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?