Torta paradiso Bimby

Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 1 torta
Tempo: 60 minuti
Note: usate una tortiera del diametro di 24 cm
4.3 6
Introduzione
Quando il tempo a disposizione è poco, ma si vuole comunque deliziare la propria famiglia con un dolce fatto in casa sano e gustoso, la torta paradiso Bimby è un'ottima soluzione. Infatti è velocissima da preparare: anche facendola senza Bimby non ci si mette molto, ma naturalmente ricorrendo al praticissimo robot da cucina la ricetta si fa ancora più rapida.
Burro, farina, lievito, vanillina, scorza di limone, zucchero e uova sono i soli ingredienti necessari per preparare un dolce soffice che sarà perfetto da servire la mattina a colazione. Ma non solo a colazione: tagliando la torta a metà e farcendola con crema pasticcera (semplice o al cioccolato) otterrete un ottimo dessert da servire a fine pasto.
L'aroma fresco e profumato di questa morbida torta paradiso Bimby vi farà affrontare la giornata con il sorriso! Vediamo come prepararla.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana” .
Preparazione
Per preparare la torta paradiso Bimby, consigliamo di iniziare accendendo il forno alla massima temperatura per farlo scaldare. Tagliate quindi il burro a piccoli tocchetti e lasciatelo fuori dal frigorifero per farlo un po' ammorbidire. Intanto lavate il limone, asciugatelo bene con uno strofinaccio e con una piccola grattugia grattugiatene la scorza esterna gialla (attenzione a non grattare via anche la parte sottostante bianca, perché è amarognola).

A questo punto riunite nel boccale del Bimby lo zucchero con le uova e la scorza grattugiata del limone: azionate il robot a velocità media, per circa 4 minuti.

Aggiungete quindi tutti gli altri ingredienti, ovvero i tocchetti di burro morbido, la farina setacciata, la vanillina e il lievito per dolci: lavorate l'impasto a velocità 4 per ulteriori 4 minuti. I passaggi da seguire per preparare l'impasto della torta paradiso Bimby sono già conclusi: potete procedere con la cottura in forno.

Trasferite il composto in una tortiera già rivestita con carta da forno, facendo in modo di livellarla per bene (basta dare qualche colpetto al fondo della tortiera). Infornate nel forno già caldo e fate cuocere l'impasto a 180°C, per circa 40 minuti (immergete uno stecchino nella parte centrale della torta e, se esce asciutto, vuol dire che il dolce è pronto).

Sfornate la torta paradiso Bimby e fatela raffreddare a temperatura ambiente, dopodiché spolverizzatela con un po' di zucchero a velo e servitela in tavola.
Accorgimenti
Ottenere una perfetta torta paradiso con la ricetta Bimby è semplice: basta tenere presente qualche piccolo accorgimento. Vediamo quali.
Come prima cosa ricordate di setacciare bene la farina prima di incorporarla all'impasto, in modo che non si formino i grumi: altrimenti la vostra torta non avrà la consistenza perfettamente liscia e omogenea che dovrebbe avere. Inoltre, per assicurarvi che il dolce si gonfi bene nel forno, potete aggiungere un pizzico di sale nell'impasto. E, soprattutto, controllate piuttosto frequentemente la cottura della torta in forno, per non rischiare di bruciarla sopra! Qualora vi accorgeste che tende a scurirsi un po' troppo in superficie, coprite la tortiera con un foglio di alluminio.

Per la vostra torta paradiso Bimby cercate di usare un limone biologico: dal momento che andrete ad utilizzarne la scorza esterna sarebbe la scelta migliore. Se preferite, per ricavare la scorza da unire all'impasto, anziché grattugiarla potete pelarla, usando un semplice pelapatate: mettete quindi nel Bimby le bucce ottenute e tritatele finemente azionando il robot a velocità 7 per pochi secondi.
Idee e varianti
La classica torta paradiso ha un impasto semplice aromatizzato solo con scorza di limone e vanillina. Se però volete sperimentare una torta un po' differente da quella tradizionale, potete profumarla con della cannella o usare al posto della scorza di limone della scorza di arancia.
Oppure, per una nota aggiuntiva di dolcezza, potete aggiungere all'impasto tre cucchiai circa di cacao amaro in polvere: uniteli nel momento in cui mettete anche la farina e procedete come da ricetta, azionando il Bimby con le impostazioni indicate. Al posto del cacao in polvere possono andare bene anche delle gocce di cioccolato fondente: in tal caso, una volta pronto l'impasto, trasferitelo dal Bimby dentro una terrina. A questo punto aggiungete le gocce di cioccolato e mescolate bene, dopodiché trasferite il composto nella tortiera e infornatelo!

Anche senza la fecola, la torta paradiso Bimby viene comunque con una consistenza morbida grazie alla presenza del burro (per questo motivo nella nostra ricetta non abbiamo inserito la fecola fra gli ingredienti). Ma se volete ottenere una torta dall'impasto ancora più alto e così soffice da sciogliersi quasi in bocca, mettere anche la fecola non è di certo una cattiva idea: usate quindi solo 100 g di farina e 100 g di fecola di patate. La differenza si noterà!

Se la variante con la fecola è perfetta per chi ama le torte alte e super soffici da inzuppare nel latte, quella senza burro invece è consigliata a chi deve tenere sotto controllo l'apporto calorico dei dolci che porta in tavola. Per preparare la torta paradiso Bimby senza burro, dovrete soltanto sostituire il burro con 120 ml circa di olio di semi di girasole.
Inviato da gustissimo il 02/05/2016 alle 10:41
Ciao Stefania, nonostante tu abbia usato il bimby è venuta male?
Inviato da Stefania il 01/05/2016 alle 22:01
Questa ricetta è una fetecchia. Grazie per avermi fatto perdere tempo e soldi.
Inviato da Gustissimo.it il 22/01/2015 alle 17:58
Ciao Mary! Se la torta non è cresciuta, ecco un utile accorgimento per la prossima volta: un pizzico di sale nell'impasto ;)
Inviato da Mary il 22/01/2015 alle 14:10
Le dosi non sono giuste,la torta seguendo queste istruzioni e questo dosaggio e' venuta bassa ....
Inviato da Gustissimo.it il 12/05/2014 alle 09:26
Gentile utente, ha ragione. Abbiamo corretto la ricetta, grazie per la segnalazione!

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?