Bignè al salmone

Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 30 minuti
Introduzione
I bignè al salmone sono deliziosi antipasti perfetti per un buffet di finger food.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Passate al setaccio la ricotta e lavoratela con la panna. Aggiungete il salmone e il prezzemolo tritati, condite con sale e pepe e mescolate bene.

Farcite i bignè praticando un taglio laterale e aiutandovi con la tasca da pasticcere.

Ungete una teglia col burro e disponeteci i bignè. Cospargeteli col parmigiano grattugiato e irrorateli di besciamella a cui avrete aggiunto un pizzico di noce moscata.

Cuocete in forno già caldo a 180 gradi per circa 10 minuti.
Accorgimenti
Potete acquistare i bignè già pronti da farcire nelle pasticcerie o nei negozi di alimentari più forniti.
Non esagerate con la besciamella: deve servire da guarnizione. Potete versarne un cucchiaino su ogni bignè.
Idee e varianti
Potete farcire arricchire i bignè al salmone insaporendo la farcitura con un cucchiaio di brandy.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?