Melanzane filanti alla scamorza

Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 50 minuti
Introduzione
Le melanzane filanti alla scamorza sono un gustoso antipasto che può essere servito anche in simpatici tortini.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana” .
Preparazione
Sbucciate le melanzane e tagliatele a fette per lungo.
Cospargetele di sale e fatele risposare in uno scolapasta in modo che perdano il liquido amaro.
Strizzatele, passatele nella farina e friggete in olio bollente. Fatele asciugare su carta da pane o da cucina.
Ungete una teglia d’olio e disponeteci uno strato di melanzane, uno di fettine di scamorza e infine un ultimo strato di melanzane.
A parte sbattete le uova col parmigiano, condite col sale e versate il tutto sulle melanzane.
Cospargete con foglioline di basilico.
Cuocete in forno già caldo a 180 gradi per circa 20 minuti e servite le melanzane filanti alla scamorza appena sfornate.
Accorgimenti
Per realizzare la gratinatura, ovvero la crosticina croccante sulla superficie delle vostre melanzane, il forno deve essere già molto caldo al momento di inserire la teglia.
Idee e varianti
Come per le melanzane in carrozza, potete arricchire questa ricetta inserendo tra gli strati anche delle alici sott’olio o del prosciutto cotto.
Potete preparare le melanzane filanti alla scamorza anche in tortini monoporzione utilizzando degli stampini e diminuendo i tempi di cottura.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?