Panino boscaiolo

Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 2 persone
Tempo: 20 minuti
Introduzione
Eccovi la ricetta di un panino decisamente sostanzioso, adatto a tappare buchi nello stomaco anche delle dimensioni più considerevoli. Buon appetito!
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana” .
Preparazione
Arrostite le salsicce su di una piastra ben calda; per farle cuocere prima e meglio, potete tagliarle nel senso della lunghezza, aprendole. Aprite nel senso della lunghezza anche i panini, e spalmatene entrambe le parti interne con della salsa bearnese. Quando le salsicce saranno cotte, ponetele nei panini ancora ben calde e aggiungete i funghi. Aggiungete anche le fette di scamorza, richiudete i panini e ripassateli sulla piastra per un paio di minuti, rigirandoli affinché all’interno la scamorza si sciolga.
Accorgimenti
Le salsicce migliori per questa ricetta sono quelle cosiddette “a punta di coltello”, vale a dire contenenti nel budello carne di maiale tagliata piuttosto grossolanamente, pepata e talvolta ripiene di semi di finocchio.
Idee e varianti
Gli stomaci più arditi potranno aggiungere a questo panino anche un’altra verdura, come crauti, pomodori sott’olio o patate al forno.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?