Fusilli gamberetti e pesto

Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 25 minuti
Introduzione
Una pasta veloce e golosa da preparare in tutte le stagioni dell’anno ma particolarmente indicata in estate, per un pranzo dai colori vivaci e allegri!
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Iniziate lavando e pulendo bene i gamberetti, eliminate i gusci, le teste e il filino nero dell’intestino lungo il dorso del corpo.

Fate cuocere la pasta in abbondante acqua salata e scolatela al dente.

Nel frattempo, in una padella antiaderente, fate rosolare lo spicchio d’aglio con dell’olio extravergine di oliva e una volta che sarà insaporito saltateci dentro per qualche minuto i gamberetti. Una volta al dente, unite la pasta, mescolate bene e aggiungete il pesto mescolando per bene il tutto.
Accorgimenti
Fate attenzione alla cottura dei gamberetti: deve essere breve per evitare che diventino stopposi e gommosi.
Idee e varianti
Potete sostituire il classico pesto di basilico con quello alle zucchine: frullate 2-3 zucchine lessate, una manciata di pinoli, 80 g di Parmigiano Reggiano grattugiato, uno spicchio d’aglio e aggiustate di sale e pepe, aggiungendo dell’olio extravergine d’oliva a filo.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?