Fusilli

Caratteristiche generali
I fusilli sono un tipo di pasta che può essere di semola di grano duro o all'uovo.
Dalla tipica forma attorcigliata, i fusilli erano un tempo prodotti a livello casalingo avvolgendo la pasta attorno ad un fuso; la forma a spirale consente a questo tipo di pasta di catturare bene i condimenti.
Le dimensioni dei fusilli in genere si aggirano attorno ai 7 cm di lunghezza e i 5 mm di spessore.
Tipi/Varietà
I fusilli possono essere sia secchi, di grano duro, che freschi, all'uovo. Nella versione all'uovo, i fusilli possono essere colorati aggiungendo ingredienti all'impasto: li troviamo quindi verdi, con aggiunta di spinaci o ortiche; rossi, con peperoncino, pomodoro o barbabietola; gialli, con zafferano; neri, con nero di seppia.
Uso in cucina
I fusilli, grazie alla loro forma, catturano bene i condimenti, per cui sono un formato di pasta estremamente versatile, che si adatta a ricette semplici, come un sugo di pomodoro e basilico o una pasta fredda con pomodorini e tonno, o complesse ed elaborate, seguendo la fantasia dei cuochi.
Guida all'acquisto
Al giorno d'oggi i fusilli più comuni sono quelli di semola di grano duro e si trovano in commercio confezionati, nei comuni supermercati o negozi di alimentari.
Metodo di conservazione
Per quanto riguarda i fusilli confezionati seguite le regole di conservazione riportate sulla scatola, osservando la data di scadenza. Se comprate i fusilli di pasta fresca, potete conservarli in frigorifero per qualche giorno, avvolti in un telo.
Curiosità
Secondo la tradizione, i fusilli sono nati intorno alla metà del Cinquecento per invenzione del cuoco a servizio del Granduca di Toscana. Pare che un giorno, mentre era in cucina, gli cadde un pezzo di impasto che il figlio raccolse e iniziò a giocarci avvolgendolo attorno al ferro da maglia della nonna. Il cuoco, osservando il gioco del figlio, ebbe l'ispirazione per creare questo nuovo formato di pasta.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?