Gnocchi di spinaci

Introduzione
Gli gnocchi sono amatissimi da tutti, grandi e piccini! Qui vi proponiamo la variante con spinaci: una preparazione base non difficile e di sicuro successo.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Lavate bene gli spinaci effettuando più risciacqui ed eliminando le foglie più brutte; senza asciugarli, fateli cuocere in una pentola per 5-6 minuti, dopodiché scolateli e lasciateli raffreddare.

Sciacquate le patate e fatele bollire in un'altra pentola con acqua leggermente salata; quando saranno morbide, dopo circa 35 minuti, scolatele, sbucciatele e passatele con lo schiacciapatate versandole in una terrina. Lasciatele raffreddare.

Tritate finemente gli spinaci con un coltello e versateli nella terrina con le patate schiacciate amalgamandoli in un unico composto.
Aggiungete un pizzico di sale e di noce moscata, quindi trasferite il composto sul piano di lavoro e aggiungete la farina pian piano lavorando l'impasto fino ad ottenere un panetto morbido, ma compatto.

Staccate dei pezzi di impasto e stendeteli ottenendo dei salsicciotti che andrete a dividere in gnocchi delle dimensioni che preferite. Se volete, rigate gli gnocchi con i rebbi di una forchetta, dopodiché potrete cuocerli per pochissimi minuti in acqua salata e condirli a vostro piacimento.
Accorgimenti
L’impasto degli gnocchi non deve essere troppo duro: diminuite le dosi di farina se notate che l'impasto è troppo compatto. Inoltre, per aiutare a legare gli ingredienti, potete aggiungere 1 uovo nell'impasto.
Idee e varianti
Questi gnocchi sono perfetti se serviti in modo molto semplice: conditeli con burro fuso e salvia!

Se volete donare un tocco di freschezza all'impasto per gli gnocchi, potete unire qualche foglia di basilico o, se vi piace il gusto, anche di menta fresca.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?