Omelette con lo stracchino

Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 1 pezzo
Tempo: 20 minuti

Le idee di Gustissimo per preparare tanti secondi gustosi per i bambini

Introduzione
Una ricetta semplice e davvero gustosa: l’omelette con lo stracchino è una buona idea per un secondo nutriente da preparare al vostro bambino.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Sbattete le uova con una forchetta e aggiustate di sale, poi unite il parmigiano grattugiato continuando a mescolare.

Scaldate l’olio in una pentola antiaderente e versateci il composto ottenuto; non appena inizia a rapprendersi, disponete lo stracchino a tocchetti su tutta la superficie, quindi piegate a metà chiudendo l’omelette.

Lasciate cuocere per 2 minuti su entrambi i lati, quindi spostatela sul piatto da portata.
Guarnite con qualche foglia di basilico e servite in tavola l’omelette.
Accorgimenti
Prestate molta attenzione a ripiegare l’omelette, facendolo solo quando si sarà ben addensata.
Idee e varianti
Se volete preparare un’omelette ancora più gustosa, sostituite lo stracchino con la scamorza tagliata a cubetti: distribuitela sul composto facendola sciogliere, poi aggiungete 1 fetta di prosciutto crudo e ripiegatela.

Le idee di Gustissimo per preparare tanti secondi gustosi per i bambini

•Secondi piatti per bambini• •Omelette con lo stracchino• •Asparagi avvolti dal crudo• •Scaloppine di sogliola al limone•

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?