Mini burrito con insalata di tacchino

Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 35 minuti
Ci sono infinite ricette e rivisitazioni dei burritos messicani. Non possono però mai mancare peperoni rossi, spezie, panna acida e una salsa guacamole a regola d’arte per accompagnare.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Mondate, lavate e tagliate a cubetti il peperone; mondate e affettate finemente la cipolla.

Tagliate a dadini la carne di tacchino.

Scaldate due giri di olio extravergine di oliva in una padella antiaderente, scottate la carne e dopo cinque minute unite peperone e cipolla. Insaporite con un misto di spezie messicane e infine aggiungete il mais sgocciolato. Spegnete il fuoco e lasciate intiepidire.

In un’altra padella antiaderente scaldate le tortillas un minuto per parte. Farcite ciascuna tortillas con un paio di cucchiai di panna acida e una porzione di tacchino e verdure. Chiudete i vostri burritos e servite.
Accorgimenti
Le tortillas vanno appena scaldate: attenzione a non bruciarle!
Idee e varianti
Potete servire i vostri burritos appena tiepidi o ripassarli in forno un paio di minuti, oppure arricchire il ripieno con pomodori freschi tagliati a dadini e delle striscioline di insalata.
Preparate la salsa guacamole per guarnire.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?