Barchette al salmone

Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 20 minuti
Introduzione
Le barchette al salmone sono uno sfizioso antipasto da servire in un ricco buffet; perfette per una serata con amici e parenti in occasione del Natale.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Preparate le barchette di pasta sfoglia cuocendole negli appositi stampini a 180 gradi per circa 10 minuti.
Nel frattempo tritate finemente la cipolla, tagliuzzate il prezzemolo e mescolate il tutto all’uovo sbattuto. Aggiungete la senape e il salmone tagliato grossolanamente e passate il tutto col mixer. Otterrete un composto a cui unite la panna, il sale e il pepe.
Farcite le barchette con questo ripieno e fate dorare bene in forno a 200 gradi.
Accorgimenti
Potete trovare la barchette di pasta sfoglia già pronte in alcuni supermercati o negozi di pasta fresca.
Idee e varianti
Potete preparare le barchette al salmone anche con delle ricotta fresca da sostituire alla panna dopo averla lavorata bene con una forchetta.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?