Crostata mari e monti

Difficoltà:
difficoltà 3
Dosi: per 4 persone
Tempo: 40 minuti
Note: + il tempo per la peparazione della pasta brisè
Introduzione
La crostata mari e monti può essere preparata per una cena in piedi o servita a fettine come antipasto.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Disponete un disco di pasta brisè in una tortiera imburrata e infarinata. Bucherellate la superficie con una forchetta e cuocete la pasta in forno a 180 gradi per circa 20 minuti.
Nel frattempo preparate il ripieno: lavate bene i funghi e tagliateli a fettine sottili.
Fateli rosolare in un tegame con una noce di burro fuso. Quando i funghi sono ben cotti aggiungete i gamberetti, condite con sale e pepe e fate insaporire per qualche minuto. Unite la besciamella, fate cuocere per altri cinque minuti e lasciate intiepidire.
Riempite la base di pasta brisè con questo ripieno distribuendolo bene con un mestolo e servite a temperatura ambiente.
Accorgimenti
Per non far gonfiare la pasta brisè in cottura ricoprite la superficie con dei fagioli secchi.
Idee e varianti
Potete preparare una crostata mari e monti più ricca e profumata utilizzando i funghi porcini, se li trovate freschi.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?