Cupcakes allo yogurt

Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 12 pezzi
Tempo: 35 minuti
Introduzione
Soffici, golosi e colorati, i cupcakes allo yogurt sono le tipiche tortine americane cotte in stampini simili a quelli generalmente utilizzati per preparare i muffin (a proposito, qui trovate la ricetta dei muffin allo yogurt). Come i muffin, anche i cupcakes esistono in varie versioni: tutte versioni però dolci, a differenza dei muffin che possono essere anche salati. Inoltre il tratto distintivo dei cupcakes è quello di essere sempre decorati con un ciuffo di glassa (il cosiddetto "frosting"), che li rende ancora più invitanti e appetitosi.
Di base, la ricetta dei cupcakes è sempre la stessa ed è piuttosto elementare. Ad ingredienti indispensabili come zucchero, burro, farina e uova si possono ovviamente aggiungere altri ingredienti a piacere, a seconda della variante di cupcake che si ha in mente. Quella allo yogurt è una delle più buone e semplici! Provateli, sono perfetti per la colazione o per una sana merenda.
Ma da dove viene il nome “cupcakes”? Con ogni probabilità viene dall'usanza passata (i cupcakes sono infatti un dolce con alle spalle una lunga tradizione) di utilizzare le tazze come strumento di misura per gli ingredienti.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Ecco la ricetta dei cupcakes allo yogurt. Tagliate 100 g di burro a pezzetti dopo averlo lasciato ammorbidire bene a temperatura ambiente (ricordatevi quindi di tirarlo fuori dal frigorifero almeno 15-20 minuti prima di utilizzarlo).

Disponete i pezzetti di burro in una terrina e unitevi lo zucchero e lo yogurt. Usando un cucchiaio lavorate bene i tre ingredienti, in modo da ottenere un impasto omogeneo e dalla consistenza cremosa.

In una terrina rompete e sbattete con cura le uova. Unitele quindi al composto appena preparato, mescolando bene con una frusta per incorporarle perfettamente.

Per finire, aggiungete con delicatezza gli ingredienti in polvere: 225 g di farina, la vanillina e il lievito (per evitare che si formino grumi, è meglio utilizzare un setaccio). Lavorate nuovamente il tutto in modo da far amalgamare bene l'insieme.

Il composto per i cupcakes allo yogurt è pronto: imburrate e infarinate gli stampini per muffin e versatevi il composto, riempiendo ogni stampino non fino al bordo, ma solo per ¾ della sua capienza (durante la cottura l'impasto si gonfierà). Cuocete i cupcakes allo yogurt in forno preriscaldato a 180°C, per una ventina di minuti.

Fate raffreddare i dolcetti prima di procedere con l'eventuale decorazione.
Accorgimenti
Per ottenere un buon risultato, gli ingredienti dell'impasto vanno lavorati con cura, più di quanto si farebbe preparando dei muffins allo yogurt (per preparare i muffins basta infatti mescolare gli ingredienti senza lavorarli troppo: ecco una sostanziale differenza nella preparazione di questi due famosi dolcetti americani).

Chi ha il Bimby può utilizzarlo per essere facilitato nei vari passaggi. La ricetta base dei cupcakes Bimby, infatti, è molto semplice. Mettete zucchero e burro nel boccale, azionando a velocità 3 per 4 minuti. Aggiungete quindi le uova e fate andare a velocità 2 per 25 secondi. Una volta aggiunti farina e lievito, dovete lavorare il tutto a velocità 6 per mezzo minuto. Versate quindi il latte (nel caso della nostra ricetta lo yogurt) e lavorate a velocità 5 per 25 secondi.
L'impasto è pronto: suddividetelo nelle apposite formine e cuocete in forno già caldo per circa 20 minuti.
Idee e varianti
La ricetta dei cupcakes allo yogurt può avere delle varianti. Ad esempio, in alternativa allo zucchero bianco, potete anche utilizzare dello zucchero di canna, se preferite.

Lo yogurt bianco della ricetta è solo indicativo: può quindi essere tranquillamente sostituito da un altro yogurt a piacere, del gusto che preferite.

I cupcakes vengono tradizionalmente presentati con delle decorazioni colorate e originali. Siate fantasiosi, senza timore: i vostri cupcakes saranno molto più divertenti e belli da vedere.
Eccovi qualche idea: utilizzando una sac à poche decorate i dolcetti con della panna ben montata (magari aggiungendo alla panna del colorante a piacere) e poi cospargete la panna con codette di zucchero colorate, granella di cioccolato, ciliegie candite o altro a piacere.
Oppure potete decorare i cupcakes con una ganache al cioccolato preparata facendo fondere del cioccolato fondente nella panna di latte. O ancora con una deliziosa crema al burro preparata montando con cura del burro morbido con poca acqua calda e con dello zucchero a velo (e volendo, potete aromatizzarla con della vaniglia). Un altro grande classico per decorare i cupcakes è la crema al formaggio: per prepararla sarà sufficiente sbattere un formaggio spalmabile (diverse ricette consigliano l'utilizzo del mascarpone) con un po' di zucchero a velo, per poi unire anche della panna fresca e montare bene il tutto. In ogni caso, qualsiasi sia la crema che intendete preparare, utilizzate sempre la sac à poche per decorare bene e con precisione i vostri dolcetti.
Muffin allo yogurt: la ricetta
I muffin allo yogurt sono una deliziosa variante dei cupcakes che vi abbiamo proposto.
Come i cupcakes, anche i muffin allo yogurt sono molto semplici da preparare. Provateli per colazione: sono leggeri e delicati!
Cliccando qui invece potete leggere e provare la ricetta dei muffin allo yogurt da preparare con il Bimby!

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?