Savarin di melone con salsa al kiwi

Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 20 minuti
Introduzione
Il savarin di melone con salsa al kiwi è un gustosissimo dessert, molto colorato e invitante. Essendo costituito da sola frutta, non richiede l’uso di zuccheri aggiunti e il suo apporto glucidico è medio.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Prendete una ciotola, riempitela con dell’acqua fredda e lasciate sciogliere in essa i tre fogli di colla di pesce.
In un mixer, frullate la polpa del melone fino a quando sarà quasi liquida di consistenza. A questo punto, aggiungete al melone la colla di pesce sciolta e continuate a frullare al fine di rendere omogeneo il composto.
Procuratevi quattro stampini, versate al loro interno il contenuto e poneteli nel freezer. Tirateli poi fuori una ventina di minuti prima di servirli.
Per la salsa di kiwi, sbucciate i tre frutti, tagliateli a pezzi e frullateli insieme ai tre cucchiai di moscato.
Quando gli stampini di melone saranno pronti per essere serviti, rovesciateli su un piatto e aggiungete la salsa di kiwi e moscato sopra alla formina di melone e portate in tavola!
Accorgimenti
I kiwi devono essere ben maturi, così da non lasciare il gusto acerbo in bocca. Anche il melone deve essere ben maturo, e meglio ancora se dolce e gustoso.
Idee e varianti
La ricetta prevede l’utilizzo del melone classico, ma consigliamo di provare anche quello bianco.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?