Gamberi allo zenzero

Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 20 minuti

I piatti proposti da Gustissimo per un menù cinese

Introduzione
Un delizioso secondo di pesce dai profumi orientali, grazie allo zenzero aggiunto alla pastella per friggere! Questi gamberi, semplici e veloci da preparare, lasceranno i vostri ospiti molto soddisfatti.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Mettete la farina e lo zenzero in polvere in una terrina e aggiungete l’acqua gassata mescolando fino ad ottenere una pastella liscia e priva di grumi, poi aggiustatela di sale.

Sciacquate i gamberi sotto l’acqua corrente, sgusciateli, eliminate il carapace e teneteli momentaneamente da parte.

Versate l’olio in una casseruola capiente e fatelo scaldare, quindi immergete le code dei gamberi nella pastella e tuffateli nell’olio: fateli cuocere per pochi minuti, poi scolateli con una schiumarola e adagiateli in un piatto coperto di carta assorbente.

Una volta pronti tutti i gamberi, portateli in tavola caldi!
Accorgimenti
Assicuratevi che l’olio sia caldo al punto giusto facendo una prova con uno stecchino di legno: se, una volta immerso, noterete delle bollicine, allora potrete iniziare a friggere.
Idee e varianti
Provate ad utilizzare questa pastella aromatizzata per preparare anche verdure in pastella da accompagnare ai vostri gamberi!

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?