Uova a murzille e prievete

Ricetta Uova a murzille e prievete
Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 6 persone
Tempo: 30 minuti
5.0 2
Introduzione
Un modo curioso per indicare questi bocconcini di frittata, prosciutto e provolone, cosparsi di una gustosa salsa casereccia. Uova a “bocconi del prete”, sarebbe questo il senso dell’espressione dialettale. Sarà perché in cucina i preti ogni tanto cedono alle tentazioni? Chissà, noi di Gustissimo vi diamo la ricetta, ma voi provate a svelare il mistero … divino!
Preparazione
Tagliate il prosciutto a listarelle e il provolone a bastoncini.
In una ciotola capiente versate le uova, un pizzico di sale e il parmigiano. Sbattete energicamente.
Con questo composto dovrete friggere delle piccole frittate, servendovi di una padellina.
Ottenute quindi le vostre frittatine, farcitele come fossero panini: tra due frittatine mettete un po’ di prosciutto e due bastoncini di provolone. Sistemate il tutto in una teglia, cospargete sopra la salsa di pomodoro prima preparata e infornate per una manciata di minuti a 180°C in forno già caldo.
Una volta pronte, fate raffreddare le vostre uova a murzille ‘e prievete e servite come antipasto.
Accorgimenti
Per la salsa di pomodoro, la tradizione campana vuole che sia preparata con 500 gr. di pomodori maturi, sbollentati e pelati, 1 bicchiere d’olio extravergine, 1 cipolla affettata sottilmente, 1 ciuffettino di prezzemolo tritato, sale e pepe.
Idee e varianti
Potete arricchire la farcitura a vostro piacere. Un esempio? Provate anche la versione al salame piccante e con scaglie di grana. In ogni caso, servite le vostre uova a “murzille ‘e prievete” insieme a formaggi freschi.
Commenti
2 commenti inseriti
Inviato da Gustissimo.it il 01/10/2018 alle 09:19
Ciao Michele!
Grazie per il tuo commento. Siamo contenti che la ricetta ti sia piaciuta.
Continua a seguirci :-)
Inviato da Michele il 01/10/2018 alle 03:35
ottima e semplice ricetta, da tenere presente anche per variazioni sul tema.
un piccolo dettaglio: come per gli strangula prievete anche per queste uova i preti non c'azzeccano nulla. prievete significa strirare o strappare, quindi uova da mordere e strappare, con il crudo in mezzo ...

Scarica la nostra app

Scarica le App di Gustissimo.it Scarica la App per iPhone Scarica la App per Android

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?