Petto di pollo al vapore all’arancia

Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 15 minuti
Introduzione
Grazie alla cottura al vapore potete preparare un delizioso piatto light che, al tempo stesso, è ricco di sapore e profumo senza l’aggiunta di grassi.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Lavate per bene l’arancia e tagliate la scorza con un coltello, quindi mettetela in una pentola d’acqua bollente.

Tagliate l’arancia a fette, disponetele nei cesti di bambù per la cottura al vapore e ricoprite con il petto di pollo tagliato a fette.

Impilate i cesti uno sopra l’altro posizionandoli sulla pentola, copriteli con il coperchio e lasciate cuocere il pollo per 10-15 minuti.
A cottura ultimata, mettete le fette di arancia sul piatto da portata e adagiateci sopra le fettine di pollo; condite con un pizzico di sale e serviteli in tavola.
Accorgimenti
Posizionate i cesti di bambù sulla pentola d’acqua dopo che quest’ultima ha raggiunto l’ebollizione.
Idee e varianti
Per rendere ancora più profumato questo piatto, aggiungete 1 rametto di rosmarino tra le arance e il pollo, quindi la scorza di un limone nell’acqua bollente.
Potete presentare il petto di pollo al vapore all'arancia anche come piatto unico, accompagnandolo con del riso basmati.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?