Riso selvatico aromatizzato alle erbe

Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 20 minuti
Introduzione
Con questa ricetta potete preparare un piatto di riso profumato e gustoso senza eccedere con le calorie: il segreto è dato dalle erbette aromatiche!
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
Versate il riso selvatico nella pentola a pressione, copritelo d’acqua salata e fatelo cuocere per 20 minuti.

Nel frattempo preparate le erbette aromatiche: lavate il prezzemolo, l’erba cipollina e la menta, asciugate per bene e tritate finemente.
Versate l’olio in una ciotolina ed emulsionatelo con 1 cucchiaino di succo del limone, aggiungete le erbette tritate e completate con un pizzico di sale e di pepe.

Quando il riso sarà pronto, scolatelo e versatelo nel piatto da portata, quindi versate l’emulsione di olio con le erbette mescolando in modo omogeneo.

Completate il piatto con i pomodorini tagliati a quarti e servite in tavola.
Accorgimenti
Se non disponete di una pentola a pressione, potete cuocere il riso nella classica pentola raddoppiando i tempi di cottura.
Idee e varianti
Se volete preparare un piatto di riso selvatico light, ma senza erbette, preparate l’emulsione miscelando l’olio con ½ cucchiaino di curry e ½ cucchiaino di paprica dolce.
Questo piatto può essere consumato anche freddo.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?