Torta salata con zucchine

Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 6 persone
Tempo: 40 minuti
4.8 4

Alcune idee per preparare torte salate con le zucchine

Introduzione
Che siano servite come semplici stuzzichini, antipasti o come piatti completi, le torte salate non sono solo facili e veloci da preparare, ma sono anche un piatto sempre molto apprezzato. Il motivo è semplice: per realizzarle vanno bene tantissimi ingredienti diversi (verdure, salumi, formaggi, uova, etc.), per cui personalizzarle a seconda dei propri gusti è semplicissimo. Basta scegliere gli ingredienti che si preferiscono!
Se amate i piatti leggeri e dal gusto delicato questa ricetta della torta salata con zucchine potrebbe proprio fare al caso vostro. Per prepararla bastano pochi ingredienti, visto che il ripieno è molto semplice: zucchine, uova, latte e ovviamente un disco di pasta sfoglia che faccia da base alla torta.
Vediamo come preparare questa sfiziosa torta di zucchine, perfetta da servire sia come antipasto che come secondo, in base alle necessità.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
La ricetta della torta salata con zucchine inizia con la pulizia delle zucchine. Lavatele, spuntatele e tagliatele a rondelle.

Sbucciate la cipolla e tritatela piuttosto finemente. Mettetela quindi a soffriggere con dell’olio in una padella antiaderente. Quando si sarà dorata, aggiungete le zucchine appena tagliate e lasciatele cuocere per una decina di minuti, salandole a piacere.

Ora preparate la base di sfoglia. Prendete quindi la teglia in cui andrete a cuocere la torta e rivestitela con della carta da forno. Stendetevi la pasta sfoglia, premendo leggermente con la punta delle dita in modo da farla aderire sia al fondo che ai bordi della tortiera. Fate quindi dei buchi sul fondo con una forchetta, in modo che la pasta non si gonfi durante la cottura.

Il prossimo passaggio della ricetta della torta salata con zucchine consiste nel preparare un battuto con le uova, il latte e un pizzico di sale: sbattete bene i tre ingredienti finché non si saranno amalgamati.

Appena terminata la cottura delle zucchine, versatele sulla pasta sfoglia in modo da coprirla tutta. Aggiungetevi sopra il composto di uova e latte (tenendone però un pochino da parte), distribuendolo uniformemente. In alternativa a questo procedimento, potete anche mischiare le zucchine nel battuto di latte e uova, per poi versare il tutto sulla base di sfoglia.

Chiudete quindi la torta ripiegando verso l'interno i bordi della pasta sfoglia, dopodiché spennellateli con il battuto tenuto da parte.

La vostra torta salata alle zucchine è pronta: non vi resta altro da fare che infornarla nel forno già caldo a 180°C. Il tempo di cottura è di circa 30 minuti.

Una volta pronta, fatela intiepidire per un po' a temperatura ambiente, dopodiché tagliatela a fette e servitela (è ottima da gustare sia tiepida che fredda).
Accorgimenti
Essendo questa ricetta della torta salata con zucchine piuttosto semplice e veloce, perché non provate a complicarla un po' cimentandovi nella preparazione della pasta sfoglia? Come forse saprete, preparare a casa la pasta sfoglia non è facilissimo, ma i vostri sforzi saranno ripagati: ha tutto un altro sapore – molto più corposo, genuino ed autentico - rispetto alla sfoglia già pronta!

Ricordate di lasciare intiepidire la torta salata prima di tagliarla a fette: in questo modo eviterete che si disfi e riuscirete a tagliare facilmente delle fette belle compatte.
Idee e varianti
Quando si prepara una torta salata, la ricetta in genere riesce bene sia con la pasta sfoglia che con quella brisè, a prescindere dalle caratteristiche del ripieno. Anche per questa preparazione, quindi, se preferite potete usare in alternativa alla pasta sfoglia la pasta brisè. Alcuni la preferiscono perché si sbriciola meno, altri invece apprezzano di più il gusto e la fragranza unici della pasta sfoglia. A voi la scelta!

Se volete rendere ancora più saporita e sfiziosa questa torta salata con zucchine, la ricetta sopra riportata può essere arricchita aggiungendo in cottura della pancetta a cubetti (che farà da contrasto con il sapore dolciastro delle zucchine) oppure unendo alle zucchine già cotte (o al battuto di latte e uova) della fontina o della scamorza a tocchetti.

Ma il bello delle torte salate è che si possono variare in tanti modi diversi. Potete ad esempio sostituire le zucchine con un altro tipo di verdura (spinaci, peperoni, asparagi, porri, carciofi...) e aggiungere praticamente qualsiasi ingrediente vi venga in mente! Nel preparare una torta salata si possono ad esempio facilmente riciclare gli avanzi che si hanno in frigorifero.

La ricetta della torta salata con zucchine è molto versatile: va bene sia come antipasto/stuzzichino (basta servirla tagliata in piccole porzioni) che come secondo e addirittura come piatto unico, se si vuole consumare un pasto leggero (basta unire un bel contorno di patate al forno o di insalata mista).
Prova anche la variante con la ricotta!
Se volete optare per una variante più leggera e delicata di questa torta rustica, vi consigliamo di preparare la torta salata con zucchine e ricotta: al momento di preparare il battuto di latte e uova, sostituite il latte con della ricotta, che andrete a lavorare bene insieme alle uova in modo da ottenere un composto dalla consistenza cremosa. Per dare alla torta una nota di sapore in più, unite alla ricotta anche un po' di Parmigiano Reggiano grattugiato.
Proseguite quindi nella preparazione aggiungendo le zucchine già passate in padella alla crema di ricotta: mescolate bene e il ripieno è pronto. Non vi resta versarlo sul disco di pasta sfoglia e infornare la torta!

Alcune idee per preparare torte salate con le zucchine

•Torta salata con zucchine• •Quiche alle zucchine• •Crostata alle cipolle e zucchine• •Strudel di zucchine•
Commenti
4 commenti inseriti
Inviato da Gustissimo.it il 09/01/2017 alle 14:50
La pasta sfoglia, Anna, va semplicemente stesa sulla teglia, per poi essere farcita con il condimento :-)
Inviato da anna il 04/01/2017 alle 11:11
Ciao :) ascolta ma la pasta sfoglia la devo prima lavorare oppure la metto per come si trova nella teglia?
Inviato da gustissimo il 02/04/2016 alle 17:40
Ciao Danila, grazie di cuore per i complimenti! Come si evince dalla foto è proprio una torta salata molto morbida il cui ripieno "cola". Se la preferisci più densa aggiungi 50 grammi di farina nell'impasto! A presto e grazie ancora
Inviato da Danila il 02/04/2016 alle 16:22
perché mi è risultata troppo morbida? affettandola tutto il ripieno correva nel piatto. Ho provato a cucinarne una versione senza latte e uova, ma stesso risultato !!!!!!!! Grazie e complimenti per le innumerevoli ricette che suggerite in questa bellissima app

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?