Waffle originali golosissimi

Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 6 persone
Tempo: 40 minuti
5.0 4
Introduzione
I waffle originali golosissimi sono quelle croccanti e fragranti cialde dalla caratteristica forma a nido d'ape da consumare insieme a miele, sciroppo d'acero oppure panna montata e frutta fresca (o altre creme a piacere).
Come sapore ricordano un po' i pancakes, anche se esteriormente sono molto diversi, proprio grazie alla loro particolare forma che si ottiene cuocendo l'impasto in una piastra apposita. E non sono originari degli Stati Uniti come i pancakes, bensì del Belgio.
La ricetta dei waffle è molto antica (pare sia nata nel corso della prima metà del Settecento): dal Belgio si è poi diffusa piuttosto velocemente prima in molti paesi nordici e poi un po' in tutto il mondo, USA compresi. Nel corso degli ultimi anni queste squisite cialde hanno fatto sempre più prepotentemente la loro comparsa anche nelle pasticcerie e nei bar della nostra penisola: del resto sono davvero buone (soprattutto se le si accompagna con miele o altre creme dolci) e costituiscono un'ottima alternativa a muffins, pancakes o altri dolcetti di questo genere. Prepararle in casa è davvero semplice: basta procurarsi l'apposita piastra per cuocerle.
Regalatevi quindi un momento di dolcezza e bontà con questa leccornia preparata direttamente con le vostre mani: eccovi la ricetta originale dei waffle!
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana” .
Preparazione
Il primo passaggio della ricetta dei waffle originali golosissimi prevede di lavorare bene in una ciotola le uova con lo zucchero e con il burro, precedentemente fatto ammorbidire a temperatura ambiente e tagliato a piccoli dadini. Lavorate per bene il tutto aiutandovi con un cucchiaio, in modo da amalgamare i tre ingredienti e ottenere un composto spumoso, gonfio e biancastro.

Ora unite l’aroma alla vaniglia, il lievito, la farina e l’amido. Mescolate bene e per finire aggiungete anche il latte versandolo a filo, senza smettere di mescolare. In questo modo otterrete una pastella omogenea.

Ora che la pastella è pronta, potete procedere con la cottura. Anzitutto imburrate e scaldate bene l'apposita piastra per waffle. Quando sarà ben calda, versate un mestolo di pastella sulla sua parte inferiore, allargandola su tutta la superficie.

Richiudete la piastra e fate cuocere il primo waffle per 5 minuti. Una volta pronto, trasferitelo su un piatto staccandolo dalla piastra con l'aiuto di una spatola e procedete in questo modo per fare gli altri, fino ad esaurimento della pastella.

Accompagnate i vostri waffle con le creme o gli sciroppi che più vi piacciono e gustateli ancora tiepidi!
Accorgimenti
Affinché la ricetta dei waffle originali golosissimi vi riesca bene, dovete prestare un po' di attenzione soprattutto in fase di cottura (la preparazione dell'impasto è piuttosto semplice). Anzitutto aspettate che la piastra si riscaldi bene prima di iniziare la cottura: in questo modo i vostri waffle verranno belli croccanti fuori.
In secondo luogo fate attenzione quando allargate la pastella sulla piastra, in quanto potreste bruciarvi con il calore: utilizzate una spatola da cucina, il dorso di un cucchiaio o un pennello da pasticcere. E non esagerate con la quantità di pastella: se ne mettete troppa potrebbe fuoriuscire dalla piastra.
Idee e varianti
I waffle sono perfetti da servire per una colazione speciale, come quella del sabato o della domenica: divertitevi a prepararli e accompagnateli con ciò che preferite. Sono ottimi con miele, marmellata, Nutella, cioccolato fuso, panna montata, frutta fresca a pezzettini... A voi la scelta!

I waffle originali golosissimi sono molto apprezzati anche negli Stati Uniti: la ricetta americana dei waffle è molto simile a quella che vi abbiamo proposto sopra, ma per consumare questo dolce come si fa spesso negli USA bisognerà accompagnarlo con dello sciroppo d'acero!
Waffle: le varianti light senza uova e senza burro
Vi proponiamo anche due varianti un po' più leggere della ricetta originale dei waffle: la prima non prevede l'aggiunta delle uova, la seconda invece è senza burro.

La ricetta dei waffle senza uova prevede come ingredienti 130 g di farina 00, mezza bustina di lievito per dolci, 80 g di zucchero, 50 g di burro, 110 ml di latte e una bustina di vanillina. Setacciate la farina con il lievito e la vanillina, dopodiché aggiungetevi lo zucchero e mescolate. Unite quindi anche il burro precedentemente sciolto in un pentolino. A questo punto versate a filo il latte, mescolando bene il tutto. La pastella è pronta: da questo momento procedete come indicato sopra per la cottura dei waffle.

Vediamo ora la ricetta dei waffle senza burro, perfetta per chi è a dieta e deve tenere sotto controllo l'apporto calorico.
Vi serviranno 160 g di farina 00, una bustina di lievito per dolci, una bustina di vanillina, 2 uova, 100 ml di olio di semi in sostituzione del burro, un paio di cucchiai di zucchero e 200 ml di latte.
Per preparare la pastella prima sbattete le uova insieme allo zucchero, dopodiché unite la farina, il lievito e la vanillina. Mescolate bene per amalgamare e per finire incorporate anche l’olio e il latte, versando quest'ultimo poco alla volta.
Procedete quindi come riportato nella ricetta principale per la cottura!
Commenti
4 commenti inseriti
Inviato da gustissimo il 14/05/2016 alle 12:09
Ciao Giusy, puoi seguire quest'altra nostra ricetta alternativa:

http://www.gustissimo.it/ricette/biscotti-dolcetti/waffle-ricetta.htm

A presto!
Inviato da Giusy il 13/05/2016 alle 11:08
Volevo chiedervi se mi date per piacere un'alternativa per l'amido di mais che non mi piace tanto.Grazie in anticipo
Inviato da Gustissimo.it il 26/05/2015 alle 17:55
Cara Anna, purtroppo per fare i waffle è indispnesabile avere l'apposita piastra. Puoi trovarla facilmente nei grandi negozi di articoli per la casa e di elettrodomestici nel reparto cucina!
Inviato da Anna il 26/05/2015 alle 17:26
Io li adoro però non ho la piastra per waffle non li poso fare in un altro modo ?????

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?