Mousse di purè con bastoncini di pollo fritti

Difficoltà:
difficoltà 2
Dosi: per 4 persone
Tempo: 40 minuti
Introduzione
La mousse di purè con bastoncini di pollo fritti è veramente gustosa, un antipasto originale per stupire i vostri commensali. La croccantezza del pollo che incontra la morbidezza e il gusto delicato della mousse di purè dà vita a un piatto saporito e molto invitante.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana” .
Preparazione
Fate lessare le patate in una pentola colma d’acqua, per circa 20 minuti.
Scolatele e fatele raffreddare a temperatura ambiente, dopodiché sbucciatele e passatele nello schiacciapatate. Mettete la purea ottenuta in una casseruola e accendete il fornello.
Salate e aggiungete il burro tagliato a tocchetti.
Versate a filo il latte, sempre continuando a mescolare, fino a quando otterrete una consistenza morbida e omogenea. A questo punto spegnete il fornello e fate rapprendere la mousse a temperatura ambiente.

Nel frattempo tagliate il pollo a striscioline.
Mettete le uova in una ciotola, salatele leggermente e sbattetele, mentre il pangrattato mettetelo su un piatto piano.
Passate le striscioline di pollo prima nelle uova e poi nel pangrattato, facendo una leggera pressione con le mani in modo che l’impanatura aderisca bene.

Fate scaldare abbondante olio in una padella e mettete a friggere il pollo, sino a quando sarà dorato su entrambi i lati, dopodiché scolatelo e mettetelo su un piatto rivestito con carta assorbente.

Mettete la mousse sui singoli piatti da portata e adagiate sulla superficie i bocconcini di pollo.
Salate e servite in tavola.
Accorgimenti
Fate aderire bene l’impanatura al pollo, effettuando una leggera pressione con le mani. Scolate i bocconcini di pollo quando saranno dorati su ambo i lati e metteteli su un piatto rivestito con carta assorbente, in modo che si disperda l’olio in eccesso.
Idee e varianti
Qualora non aveste in casa del pangrattato, potete grattugiare la crosta di una forma di pane secco.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?