Tortine al Roquefort

Difficoltà:
difficoltà 1
Dosi: per 4 persone
Tempo: 30 minuti
Introduzione
Un antipasto irresistibile. Il sapore strepitoso di questa ricetta rende difficile pensare che è il prodotto di pochi e semplici ingredienti. La squisitezza dipende dal connubio perfetto degli elementi, che paiono esistere per congiungersi in queste tortine.
Alcuni ingredienti potrebbero contenere allergeni (glutine, lattosio..) o tracce di derivati animali. Per maggiori informazioni leggi le guide: “Alimentazione e allergeni” e “Alimentazione vegana”.
Preparazione
In una ciotola lavorate i formaggi con una forchetta fino a ridurli a una crema.

Sbucciate la pera, eliminate il torsolo e tagliatela a cubetti piccolini.

Unite alla crema di formaggi i pinoli e le noci, amalgamate, cospargete con un po’ di pepe e poi aggiungete la pera.

Ritagliate della giusta misura la pasta brisé con la sua carta e foderate le formine; riempitele con il composto e infornate a 180°C per 15 minuti.
Accorgimenti
La varietà di pera che più si addice a queste tortine è la William rossa, con il suo tipico aroma al moscato.
Idee e varianti
Se volete che l’impasto risulti più ricco, aggiungete anche due cucchiai di panna.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter - Gratis tante ricette squisite

Speciali

La ricetta su misura per te, trovala subito! Cosa cucino con quello che ho nel frigo?